Petrolio: chiusura in rally ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 98,5 dollari, in rialzo del 3,18%.
Nel pomeriggio sarà difuso il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia statunitense.

Wall Street: chiusura molto negativa ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi del 2,38% e del 2,81%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 12.490,74 punti, con un affondo del 3,95%. 

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: oltre all'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari, oggi si conoscerà l'indice home pending sales che a marzo dovrebbe calare dell'1,5% rispetto alla flessione del 4,1% precedente.

Risultati trimestrali USA: prima dell'avvio degli scambi a Wall Street sono previsti i conti del primo trimestre di Boeing che dovrebbe riportare una perdita per azione di 0,12 dollari.

A mercati chiusi si guarderà alle trimestrali di Amgen e Paypal Holdings, con un eps previsto a 4,15 e a 0,88 dollari, mentre MetaPlatform e Qualcomm dovrebbero riportare un utile per azione di 2,91 e di 2,56 dollari, oltre a Ford Motor che dovrebbe consegnare un eps di 0,37 dollari.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: in Germania sarà reso noto l'indice della fiducia dei consumatori che a maggio dovrebbe calare leggermente da -15,5 a -15,7 punti.
In Francia l'indice relativo alla fiducia dei consumatori ad aprile dovrebbe rimaner invariato a 91 punti.

Da seguire in Germania l'asta dei titoli di Stato con scadenza a 15 anni per un ammontare massimo pari a 2 miliardi di euro.

A mercati chiusi è atteso un discorso di Christine Lagarde, presidente della BCE. 

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Dividendi a Piazza Affari: oggi saranno pagati i dividendi staccati lunedì scorso, 25 aprile, da Covivio, Esprinet, Saes Getters, WIIT, Banco di Desio e Brianza, BasicNet, Coima RES, Edison e Franchi Umberto Marmi. 

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno resi noti i conti del primo trimestre di TM, Tenaris, Next RE SIIQ e Fenix Entertainment.
MediForEurope, Aedes SIIQ, Mittel e Pierrel alzeranno il velo sui dati dell'esercizio 2021. 

Assemblee a Piazza Affari: previste per oggi le riunioni assembleari di Generali, Snam, ACEA, Brunello Cucinelli, ERG, Rai Way, Saras, Tod’s, UnipolSAI, Biesse, Cellularline, Cembre FILA, Neodecortch, Pharmanutra, SECO, ACSM-AGAM, Ambienthesis, Il Sole24Ore, LVenture Group, Philogen, Risanamnto, Comer Industries, Esautomotion, Finlogic, FO, Gibus, Health Italia, Intermont Partners SIM, Italian Wine Brands, MIT SIM; Net Insurance, Poligrafici Printing, Sebino, SG Company, Sourcesense e TPS per l'approvazione dei dati di bilancio del 2021.

Asta titoli di Stato: da seguire in mattinata l'asta dei BOT con scadenza a sei mesi per un ammontare pari a 5 miliardi di euro.

Titoli oil a Piazza Affari: da seguire oggi ENI, Saipem e Tenaris, in vista del report sulle scorte strategiche di petrolio in arrivo nel pomeriggio.