Petrolio: chiusura molto positiva ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 105,64 dollari, in rally del 3,87%.

Wall Street: chiusura molto positiva ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti dell'1,85% e del 2,47%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 12.871,53 punti, in rally del 3,06%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: i redditi personali a marzo dovrebbero salire dello 0,4% rispetto allo 0,5% precedente, mentre le spese per consumi sono viste in positivo dello 0,7% dopo lo 0,2% di febbraio e l'indice PCE core in frenata dallo 0,4% allo 0,3%.

L'indice Chicago PMI a marzo dovrebbe calare da 62,9 a 62 punti e il dato finale della fiducia Michigan di aprile dovrebbe confermare la lettura preliminare a 65,7 punti.

Risultati trimestrali USA: prima dell'avvio degli scambi a Wall Street sono previsti i conti del primo trimestre di Chevron ed Exxon Mobil, con un eps atteso a 3,26 e a 2,12 dollari, mentre Colgate-Palmolive e Honeywell International dovrebbero riportare un eps di 0,75 e di 1,86 dollari.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: la lettura preliminare del PIL del primo trimestre dovrebbe mostrare una variazione positiva dello 0,3%, in linea con la rilevazione dei tre mesi precedenti.
L'inflazione preliminare ad aprile è vista in aumento dal 7,4% al 7,5% su base annua.

In Germania il PIL preliminare del 1° trimestre è visto in positivo dello 0,2% dopo il calo dello 0,4% precedente.

In Francia il PIL del primo trimestre è visto in frenata dallo 0,7% allo 0,3%, mentre le spese per consumi dovrebbero mostrare un calo dello 0,6% dopo il rialzo dello 0,8% precedente. 

In Italia il PIL del primo trimestre è atteso negativo nell'ordine dello 0,2% dopo la salita delo 0,6% precedente.
L'inflazione ad aprile dovrebbe salire dello 0,7% dopo l'incremento dell'1% precedente.

A mercati chiusi è atteso l'aggiornamento del rating dell'Italia da parte di DBRS, mentre Fitch si pronuncerà su quello della Germania.

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno resi noti i conti del primo trimestre di ENI, Zignago Vetro, BasicNet e Civitanavi Systems, mentre MET.Extra e Datrix presenteranno i numeri dell'esercizio 2021. 

Dividendi a Piazza Affari: oggi sarà pagato il dividendo di 1,04 euro staccato da Stellantis lo scorso 19 aprile.

Assemblee a Piazza Affari: previste per oggi le riunioni assembleari di Atlantia, Diasorin, Generali, Interpump, Intesa Sanpaolo, Recordati e Terna, per l'approvazione dei dati di bilancio del 2021.

Asta titoli di Stato: oggi saranno offerti i BTP con scadenza nel 2027 per un ammontare compreso tra 2 e 2,5 miliardi di euro, mentre i BTP 2032 saranno collocati per un importo tra 3,5 e 4 miliardi di euro e i CCTeu 2020 per un ammontare tra 1 e 1,5 miliardi di euro.