Ftse Mib: focus su ENI e Tenaris. Occhio ai BTP

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Image

Petrolio: chiusura in calo anche ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 87,3 dollari, con una flessione del 2,24%.Nel pomeriggio è previsto il report sulle scorte strategiche USA che sarà diffuso dal Dipartimento dell'energia.

Wall Street: chiusura debole ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono calati dello 0,1% e dello 0,33%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 10.417,1 punti, con un ribasso dello 0,09%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: le nuove richieste di sussidi di disoccupazione sono attese in rialzo da 219mila a 225mila unità.

L'inflazione a settembre dovrebbe salire dallo 0,1% allo 0,2%, mente la versione "core" è vista in positivo dello 0,5% dopo l'incremento dello 0,6% precedente.

Risultati trimestrali USA: prima dell'avvio degli scambi saranno diffusi i conti degli ultimi tre mesi di Delta Air Lines e di BlackRock con un eps atteso a 1,56 e a 7,73 dollari, mentre Walgreens Boot Alliance dovrebbe riportare un utile per azione di 0,77 dollari.

Gli ETF rappresentano l'innovazione finanziaria che ha permesso a tutti di diversificare gli investimenti in maniera semplice ed efficiente, mantenendo costi bassi ed eliminando parte della pressione derivante dalla scelta dei singoli titoli. Con Scalable Broker hai a disposizione più di 1700 ETF.

Con la promozione Scalable tutti i nuovi clienti che apriranno un conto, riceveranno gratuitamente un’azione o un Etf sostenibile.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: focus sulla Germania dove il dato finale dell'inflazione a settembre dovrebbe salire dell'1,9%.

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati trimestrali: da seguire LU-VE nel giorno in cui saranno diffusi i dati relativi ai ricavi e al portafoglio ordini del 3° trimestre. 

Titoli oil a Piazza Affari: da seguire ENI, Saipem e Tenaris in vista del report sulle scorte strategiche di petrolio USA.

Asta titoli di Stato: da seguire in mattinata l'asta dei BTP con scadenza 2026 per un ammontare compreso tra 3,25 e 3,75 miliardi di euro, mentre i BTP giugno 2029 saranno offerti per un importo tra 2,25 e 2,75 miliardi. In asta anche i BTP con scadenza marzo 2038 per un ammontare tra 750 milioni e 1 miliardo di euro, mentre i BTP agosto 2039 saranno offerti per un importo tra 750 e 1,25 miliardi di euro.