Petrolio: prima seduta del 2021 in calo per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dell'1,9% a 47,62 dollari. 

Wall Street: chiusura in rosso ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi rispettivamente dell'1,25% e dell'1,48%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 12.698,45 punti, in ribasso dell'1,47%.

I dati macro in America

Dati Macro ed Eventi Usa: oltre all'indice settimanale Redbook relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene america nne, oggi si conoscerà l'indice ISM manifatturiero che a dicembre dovrebbe scendere da 57,5 a 56,6 punti.
Da segnalare che oggi si svolgeranno in Georgia i ballottaggi per due seggi al Senato Ua, decisivi per la maggioranza al Congresso.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed eventi Europa: si guarderà alla Germania dve è atteso il dato delle vendite al dettaglio che a novembre dovrebbero calare del 2% dopo la flessione del 2,6% precedente.

Il tasso di disoccupazione a dicembre dovrebbe rimanere fermo al 6,1%.

Sempre in terra tedesca da seguire l'asta dei titoli di Stato con scadenza a due anni per un ammontare massimo di 6 miliardi di euro.

I titoli da seguire a Piazza Affari

Fca: a dicembre 2020 il mercato dell'auto in Italia ha registrato immatricolazioni in calo del 14,95%, chiudendo l'intero anno con una flessione del 27,93% rispetto al 2019.

Fca ha performato meglio a dicembre, con vendite in rialzo dell'1,1%, a fronte di una quota di mercato aumentata del 4,17% dal 22,09% al 26,26%.

Nell'intero 2020 il gruppo ha registrato immatricolazioni in riduzione del 26,76%, con una quota di mercato in lieve progresso dal 23,58% al 23,97%.