Petrolio: chiusura in rialzo venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che sono salite dell'1,35% a 68,78 dollari.

Wall Street: conclusione positivo venerdì scorso per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti dello 0,69% e dello 0,88%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 15.129,5 punti, in rialo dell'1,23%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: si segnala solo l'indice home pending sales che a luglio dovrebbe salire dello 0,4% dopo il calo dell'1,9% precedente.

Risultati trimestrali USA: da seguire dopo la chiusura di Wall Street i risultati del secondo trimestre di Zoom Video Communications, con un eps atteso a 1,16 dollari.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: si segnala la chiusura della Borsa londinese per festività, mentre ul fronte macro in Europa è atteso l'indice della fiducia economica che ad agoto dovrebbe calare da 119 a 118,5 punti

La fiducia delle imprese ad agosto è vista in frenata da 14,5 a 14,2 punti e l'indice dlla fiducia servizi da 19,3 a 18,9 punti.
Per il dato finale della fiducia dei consumatori ad agosto si stima una lettura invariata a -5,3 punti.

In Germania sarà diffuso il dato preliminare dell'inflazione che ad agosto dovrebbe salire dello 0,1% dopo il rialzo dello 0,9% precedente.

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari da seguire Italian Exhibition Group che presenterà i dati del primo semestre di quest'anno.