La seduta odierna prosegue all'insegna del riscatto per Iveco Group che sta facendo il pieno di acquisti dopo il sell-off delle due sessioni precedenti che hanno portato a perdere oltre il 7%.

Iveco Group in rally dopo il netto calo delle ultime due sedute

Archiviata la giornata di ieri con un affondo di quasi quatto punti percentuali, oggi il titolo risale con decisione la china, mostrando una evidente forza relativa rispetto al Ftse Mib.

Negli ultimi minuti Iveco Group passa di mano a 5,021 euro, con un rally del 5,49% e oltre 1,6 milioni di azioni scambiate fino a ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 2,2 milioni.

Iveco Group: spunti dall'evento di ieri riservato agli analisti

Iveco Group oggi è finito sotto la lente di Equita SIM, all'indomani di un evento riservato ad analisti sell-side, inclusivo di un test drive di Dayli BEV e Nikola 3 BEV.

In occasione di questo evento, il top management della società ha presentato alcuni dei prodotti in fase di lancio e ribadito alcune delle linee guida della strategia, senza fornire per alcuna indicazione quantitativa.

Tra i principali spunti, Equita SIM segnala che per Dayli elettrico è confermato il lancio commerciale entro fine anno, con raccolta ordini da settembre, mentre la versione fuel cell seguirà il prossimo anno.

Per Nikola 3 elettrico è confermato il lancio commerciale nell'Unione Europea entro il 2023, con raccolta ordini da settembre, ricordando che negli Stati Uniti Nikola ha già raccolto qualche ordine, mentre è attesa in un secondo momento la versione fuel cell.

Iveco Group: focus su MoU con Hyundai

Quanto al memorandum of understanding con Hyundai, l'accordo sui bus Iveco che verranno equipaggiati con la tecnologia fuel cell di Hyundai è solo il primo di una lunga serie, ritenendo che il memorandum of undrstanding abbia ben più ampio spettro.

Prevista la ricerca di partners per le diverse aree geografiche, scendendo anche in minoranza nelle joint-venture, dato che il business è capital intensive.

Entro fine anno Iveco fornirà per la prima volta un motore ad una sport car di un cliente non dichiarato e gli analisti di Equita SIM ritengono sia un business piccolo, ma totalmente aggiuntivo e con prospettive di crescita.

Iveco Group: ecco i prodotti presentati ieri

Passando ai prodotti presentati nell'evento di ieri, si segnala il motore F28, per applicazioni off-road, multi-power, alimentato a diesel, gas naturale e predisposto per applicazioni ibride.

Presentato anche l`e-axle per applicazioni on-road, sottolineando che a differenza dei concorrenti, essendo più compatto perchè disegnato appositamente per BEV, garantisce più spazio per le batterie.

Alla prossima fiera IAA Commercial Vehicles di Hannover che si terrà a settembre, gli analisti di Equita SIM si aspettano nuovi annunci.

In particolare, con riferimento al memorandum of understanding con Hyundai e a ordini per i nuovi prodotti elettrici in fase di lancio.

Iveco Group: per Equita SIM è buy, con potenziale di rialzo mostruoso

In attesa di ulteriori sviluppi, gli esperti della SIM milanese non cambiano idea su Iveco Group, reiterando la loro strategia bullish.

La raccomandazione resta quindi "buy", con un prezzo obiettivo a 13 euro, davvero strepitoso visto che offre un potenziale di upside di oltre il 161% rispetto alle quotazioni correnti a Piazza Affari.