Ftse Mib: i BTP in asta oggi. Focus su Moncler e Saipem

I titoli del Ftse Mib da tenere d'occhio e i dati macro e gli eventi da monitorare.

Petrolio: chiusura positiva anche ieri per le quotazioni dell’oro nero che si sono fermate a 78,8 dollari, in rialzo dell’1,55%.

Nel pomeriggio sarà diffuso il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell’energia statunitense.

Wall Street: chiusura contrastata ieri per la piazza azionaria americana, dove il Dow Jones è sceso dello 0,25% e l’S&P500 è salito dello 0,17%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 16.035,3 punti, in rialzo dello 0,37%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: si segnala l’indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari.

Per le scorte all’ingrosso di gennaio si stima una lettura sulla parità dopo il rialzo dello 0,4% precedente.

La seconda lettura del Pil relativo al quarto trimestre dovrebbe mostrare una variazione positiva del 3,3% rispetto al rialzo del 4,9%.

Risultati trimestrali USA: da seguire Dollar Tree che prima dell’avvio degli scambia Wall Street diffonderà i conti degli ultimi tre mesi, con un eps atteso a 2,65 dollari.

A mercati chiusi si guarderà alle trimestrale di HP e SalesForce che per non deludere le stime dovranno centrare l’obiettivo di un utile per azione di 0,75 e di 2,26 dollari.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi Europa: si conoscerà l’indice relativo alla fiducia economica che a febbraio dovrebbe salire da 96,2 a 96,5 punti, mentre l’indice della fiducia servizi è stimato in ascesa da 8,8 a 9 punti.

L’indice della fiducia dell’industria a febbraio dovrebbe migliorare da -9,4 a -9,2 punti, mentre il dato finale della fiducia dei consumatori a febbraio dovrebbe passare da -16,1 a -15,5 punti.

In Italia l’indice di fiducia delle imprese a febbraio dovrebbe calare da 98,1 a 88,5 punti e l’indice relativo alla fiducia dei consumatori è atteso in salita a febbraio da 96,4 a 97 punti.

Da seguire in Germania l’asta dei titoli di Stato con scadenza maggio 2038 per un ammontare massimo di 1 miliardo di euro.

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: saranno chiamati al test dei conti Moncler, Prysmian e Saipem, mentre dopo la chiusura del mercato sarà la volta di Lottomatica.

Asta titoli di Stato: da seguire in mattinata l’asta dei BTP luglio 2029 per un ammontare compreso tra 3,5 e 3,75 miliardi di euro e dei BTP luglio 2034, per un importo racchiuso tra 4 e 4,5 miliardi di euro.

In asta anche i CCTeu con scadenza ottobre 2031 per un ammontare tra 1 e 1,5 miliardi di euro.

Davide Pantaleo
Davide Pantaleo
Davide Pantaleo da quasi un ventennio si occupa di Borsa e Finanza. Dopo aver svolto per diversi anni l'attività di promotore finanziario in Italia e all'estero, nel 2005 entra nel team di Trend-online con l'incarico di redattore.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate