Ftse Mib: ENI, Saipem e Stellantis sorvegliati speciali

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Image

Petrolio: chiusura in rialzo anche ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 73,45 dollari, in progresso dello 0,62%.Previsto in giornata il meeting in videoconferenza dell'OPEC.

Wall Street: conclusione contrastata ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente dello 0,72% e dello 0,21%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 14.503,95 punti, in calo dello 0,17%.

I dati macro USA

Dati Macro ed Eventi Usa: le nuove richieste di sussidi di disoccupazione sono attese in calo da 411mila a 386mila unità.

Il dato finale dell'indice PMI manifatturiero è visto in rialzo da 62,1 a 62,6 punti, mentre l'indice ISM manifatturiero di giugno è atteso in lieve calo da 61,2 a 61 punti.Le spese per costruzioni a maggio dovrebbero salire dallo 0,2% allo 0,5%.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: il dato finale dell'indice PMI manifatturiero a giugno dovrebbe attestarsi a 63,1 punti, mentre il tasso di disoccupazione a maggio dovrebbe rimanere fermo all'8%. 

In Francia l'indice PMI manifatturiero è atteso a 64,9 punti, mentre le vendite al dettaglio a maggio dovrebbero salire del 5% dopo il calo del 5,5% precedente.

In Germania lo stesso dato è visto a 64,9 punti, mentre in Italia l'indice PMI manifatturiero di giugno è stimato in calo da 62,3 a 62,1 punti.

Sempre in Italia è atteso il tasso di disoccupazione che a maggio dovrebbe salire dal 10,7% al 10,8%.

Da segnalare in coincidenza con l'apertura delle Borse europee un discorso di Christine Lagarde, presidente della BCE. 

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Stellantis: da seguire il titolo in attesa dei dati sulle vendite di auto in Italia con riferimento al mese di giugno.

Titoli oil a Piazza Affari: ENI e Saipem restano sorvegliati speciali in vista del meeting dell'OPEC che potrebbe impattare sull'andamento del petrolio.