Petrolio: chiusura in rally ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono salite del 4,6% a 70,3 dollari.

Wall Street: chiusura positiva anche ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti dello 0,83% e dello 0,82%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 14.631,95 punti, in rialzo dello 0,92%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: le nuove richieste di sussidi di disoccupazione sono attese in calo da 360mila a 350mila unità.

Le vendite di case esistenti a giugno dovrebbero scendere da 5,9 a 5,8 milioni di unità, mentre il Superindice a giugno dovrebbe salire dell'1% dopo il rialzo dell'1,3% precedente. 

Risultati trimestrali Usa: prima dell'apertura di Wall Street saranno resi noti i conti degli ultimi tre mesi di AT&T e di Biogen, con un eps atteso a 0,78 e a 4,57 dollari, mentre a mercati chiusi si guarderà ai conti di Snap che dovrebbe riportare un utile per azione di 3,18 dollari. 

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: il dato preliminare della fiducia dei consumatori a luglio dovrebbe migliorare da -3,3 a -2,5 punti.
In Francia la fiducia delle imprese a luglio dovrebbe salire da 107 a 108 punti.

Focus sul meeting della BCE che dovrebbe lasciare invariati i tassi di interesse e come sempre sarà da seguire la conferenza dalla della presidente Lagarde. 

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: attesi i dati relativi ai ricavi del primo semestre di TrendDevice.