Certificati Goldman Sachs Cash Collect Barriera 35%, emessi da Goldman Sachs International, con scadenza 36 mesi, offrono premi fissi trimestrali non condizionati all’andamento del sottostante per ciascuna delle 12 date di pagamento del premio.

A scadenza, gli investitori riceveranno 100 Euro per ciascun Certificato nel caso in cui il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante alla data di valutazione finale (17 marzo 2025) sia uguale o superiore al livello barriera (pari al 35% del prezzo iniziale del sottostante). Al contrario, se alla data di valutazione finale il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante è inferiore al livello barriera, l’ammontare del pagamento a scadenza sarà commisurato alla performance negativa del sottostante e inferiore rispetto al prezzo di emissione, con conseguente potenziale perdita totale o parziale del capitale investito.

È possibile acquistare i Certificati presso il SeDeX, un sistema multilaterale di negoziazione degli strumenti derivati cartolarizzati organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., attraverso la propria banca di fiducia, online banking e piattaforma di trading online. I Certificati sono negoziabili durante l’intera giornata di negoziazione.

Strumento finanziario: Certificato

Emittente: Goldman Sachs International, London UK

Rating Emittente: A1 (Moody’s) / A+ (Standard & Poor’s) / A+ (Fitch)

Data di Valutazione Iniziale: 23/03/2022

Data di Valutazione Finale: 17/03/2025

Data di Scadenza: 24/03/2025

Prezzo Iniziale dei Sottostanti: Il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante alla data di valutazione iniziale

Prezzo di Emissione: 100 EUR per Certificato

Ammontare di Emissione per Ciascun ISIN: 100.000 Certificati. L’Emittente si riserva il diritto di diminuire in ogni momento l’ammontare emesso cancellando il relativo ammontare di Certificati che non risultassero ancora acquistati dagli investitori. Avviso di tale cancellazione dei Certificati verrà dato sul sito di Borsa Italiana S.p.A.

Negoziazione: SeDeX, un sistema multilaterale di negoziazione degli strumenti derivati cartolarizzati organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. Non vi è alcuna garanzia che si sviluppi un mercato secondario liquido.

Per maggiori informazioni clicca su questo link.