Conclusione positiva anche per Mediobanca che oggi ha vissuto una seduta speculare a quella della vigilia.

Mediobanca in recupero dopo il calo della vigilia

Il titolo, dopo aver ceduto quasi un punto e mezzo percentuale ieri, si è mosso in direzione opposta oggi, riuscendo a fare leggermente meglio del Ftse Mib.

A fine sessione il titolo si è fermato a 10,005 euro, con un rialzo dell'1,49% e oltre 2,6 milioni di azioni scambiate, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 3,1 milioni.

Mediobanca: proxy advisors favorevoli a modifiche governance

Mediobanca oggi è salito con l'attenzione rivolta alle indicazioni di stampa, da cui si è appreso che i proxy advisor si sono espressi in favore delle modifiche alla governance dell'istituto di Piazzetta Cuccia, da sottoporre al voto dell’assemblea del 28 ottobre.

In particolare, ISS, Frontis e Glass Lewis hanno invitato gli investitori istituzionali a votare a favore delle proposte di modifica allo statuto, ritenendo che "il cambiamento proposto garantirà agli azionisti e al consiglio una maggiore flessibilità e una base più ampia nel considerare e selezionare i candidati al Cda".

Inoltre "Mediobanca ha fatto un passo avanti rispetto alla prassi del mercato nazionale e ha incluso una disposizione per riservare specificamente un posto agli istituzionali".

Mediobanca: la view di Equita SIM

Gli analisti di Equita SIM evidenziano che le indicazioni dei proxy sono coerenti con la loro idea: la proposta del CdA di Mediobanca, secondo gli esperti, permette una maggior flessibilità operativa ed è market friendly per gli istituzionali, garantendo una rappresentanza del mercato.

Mediobanca: ottimo dividendo è tra i motivi per un buy

Il titolo resta caratterizzato da fondamentali solidi, con un dividend yield attraente al 6,7%.

Gli analisti inoltre si aspettano un buon set di risultati per il primo trimestre dell'esercizio 2022, in pubblicazione il prossimo 10 ottobre: Equita SIM stima un utile netto in rialzo del 10% a 220 milioni di euro.

Non cambia così la view bullish su Mediobanca che secondo gli analisti merita una raccomandazione "buy", con un prezzo obiettivo a 11,7 euro, valore che implica un potenziale di upside di circa il 17% rispetto alle quotazioni correnti a Piazza Affari.