Un altro segno meno per Piaggio che ieri non ha beneficiato in alcun modo del rimbalzo registrato da Piazza Affari, fermandosi poco sotto la parità.

Piaggio debole dopo l'affondo di lunedì

Il titolo, dopo aver aperto la settimana con un affondo di oltre quattro punti percentuali, ieri non è riuscito a rimbalzare.

Piaggio ha terminato le contrattazioni a 3,016 euro, con un calo dello 0,26% e oltre 660mila azioni passate di mano, sostanzialmente in linea con la media degli ultimi 30 giorni.

Piaggio vince in primo grado cause contro Peugeot Motorcycles

Piaggio ha annunciato che sia il tribunale di Parigi che quello di Milano hanno condannato in primo grado Peugeot Motocycles, controllata dal gruppo indiano Mahindra & Mahindra, per contraffazione con il modello Peugeot Metropolis di un brevetto europeo relativo alla tecnologia (sistema che consente al veicolo di inclinarsi di lato come una motocicletta tradizionale) dello scooter a tre ruote Piaggio MP3.

Con la sentenza sono stati imposti 1,5 milioni di euro di risarcimento danni a favore di Piaggio e l’inibizione per Peugeot Motocycles della produzione e commercializzazione del prodotto sul territorio francese e l’importazione e vendita sul territorio italiano.

Piaggio all'esame di Equita SIM

Equita SIM fa notare che l’impatto della sanzione è irrilevante, a gli analisti ritengono che l’aspetto principale della notizia sia la sospensione alla vendita di uno dei principali modelli concorrenti dell’MP3 in Europa, con la possibilità per Piaggio di incrementare ulteriormente la propria quota di mercato nel segmento, particolarmente attraente per pricing e marginalità.

Da verificare la volontà di Peugeot Motocycles di fare ricorso alle sentenze di primo grado e l’eventuale capacità del gruppo di lanciare un nuovo modello con un nuovo sistema di inclinazione delle tre ruote, ricordando che lo scontro legale tra le due società è iniziato oltre 5 anni fa.

Gli analisti di Equita SIM non cambiano idea su Piaggio, mantenendo ferma la raccomandazione "hold", con un prezzo obiettivo a 3,6 euro.  

Piaggio sotto la lente di Intesa Sanpaolo e Mediobanca

Bullish la view di Intesa Sanpaolo che sul titolo ha un rating "buy", con un target price a 4 euro.

Gli analisti si aspettano altre pronunce a favore di Piaggio nei prossimi mesi, e intanto vedono la condanna di Peugeot Motocycles come una notizia positiva.

Questo perchè offre a Piaggio l'opportunità di aumentare i propri volumi di vendita di MP3.

Anche Mediobanca Securities parla di una notizia positiva per la società che, oltre ai danni, avrà la possibilità di aumentare la propria quota di mercato nel segmento degli scooter 3W.

Confermata la strategia positiva su Piaggio che per gli analisti di Mediobanca Securities merita una raccomandazione "outperform", con un fair value a 3,7 euro.