A Piazza Affari prosegue il buon momento per Piaggio che anche oggi ha guadagnato terreno, salendo per la quinta sessione consecutiva.

Piaggio ancora in rialzo: quinta seduta in luce verde

Dopo aver archiviato la giornata di ieri con un progresso di circa un punto percentuale, il titolo oggi ha continuato a spingersi in avanti, terminando gli scambi a 3,326 euro, con un rialzo dell'1,28% e oltre 1,8 milioni di azioni scambiate, circa il doppio della media degli ultimi 30 giorni.

Piaggio è salito ancora dopo la diffusione dei dati sulle immatricolazioni di maggio, con gli analisti di Equita SIM che definiscono particolarmente positivo l’andamento delle vendite di due ruote in Italia.

Piaggio: l'andamento delle vendite in Italia a maggio

Sulla base dei dati ANCMA, si registra una decisa crescita a maggio del 26,8% rispetto allo stesso mese del 2019.
In confronto a maggio 2020, ancora impattato dal primo lockdown con chiusura dei concessionari in Italia, il mercato delle due ruote nel nostro Paese è cresciuto del 43%.

In particolare, per gli Scooter si segnala un rialzo del 28% rispetto a maggio 2019, anche per le moto del 28% e per i 50cc un rialzo del 6% anno su anno.

Gli esperti di Equita SIM sottolineano che maggio è insieme a giugno il mese di picco delle vendite delle due ruote in Italia e pesa in media il 13% del totale annuo delle vendite.

Da ricordare inoltre che il mercato delle due ruote italiano pesa circa l'11% del fatturato di Piaggio.

Piaggio: i dati del mercato spagnolo

ANESDOR ha pubblicato i dati relativi al mercato spagnolo delle due ruote di maggio che è risultato essere ancora debole rispetto ai livelli pre covid-19, registrando un calo dei volumi venduti complessivo del 12% rispetto a maggio 2019.

Come per l’Italia, il confronto con il 2020 beneficia di un dato di maggio 2020 ancora impattato da lockdown.
Nei dettagli, le vendite di scooter sono in calo del 23% rispetto a maggio 2019, quelle di moto del 16% e quelle di 50cc dell'8%.

Piaggio sotto la lente di Equita SIM

Secondo le stime di Equita SIM, il mercato spagnolo ha un peso ad una sola cifra media sul fatturato di Piaggio.
Nelle loro stime 2021 di Piaggio, gli analisti stanno assumendo volumi di due ruote in crescita del 5% anno su anno nell’area Western Countries, che pesa il 54% del fatturato di gruppo.

Confermata la view cauta su Piaggio, con una raccomandazione "hold" e un prezzo obiettivo a 3,5 euro.

Piaggio al vaglio di Intesa Sanpaolo e Banca Akros

A puntare su titolo è Intesa Sanpaolo che ribadisce il rating "buy" con un target price a 4 euro.

Secondo gli analisti, i dati sulle vendite di maggio sono particolarmente positivi se confrontati con i livelli pre-pandemia, in quanto nel mese scorso il mercato italiano delle due ruote è stato del 26,6% al di sopra del maggio 2019.

Dello stesso avviso i colleghi di Banca Akros che parlano di una notizia positiva e non scontata, ribadendo il rating "accumulate", con un fair value a 3,8 euro per Piaggio.