Piaggio sgomma dopo i dati del mese scorso

Piaggio ha fatto il pieno di acquisti dopo le indicazioni relative alle vendite delle due ruote a novembre.

piaggio vendite novembre

A dispetto della chiusura negativa dell’indice Ftse Italia Mid Cap, la prima seduta della settimana si è conclusa tutta in salita per Piaggio.

Piaggio: la settimana si apre in rally

Il titolo, dopo aver chiuso la sessione di venerdì scorso con un progresso di oltre due punti percentuali, ha calamitato ancora gli acquisti oggi.

A fine giornata, Piaggio si è fermato a 2,824 euro, poco sotto i top intraday, con un rally del 4,21%, alimentato da forti volumi di scambio, visto che sono transitate sul mercato oltre 3 milioni di azioni, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a quasi 800mila.

Piaggio è scatta in avanti dopo che sono stati diffusi i dati di mercato riferiti al mese di novembre.

Piaggio: i dati di vendita del mercato italiano a novembre

ANCMA ha pubblicato ieri i dati di vendita (sell-out) relativi al mercato italiano delle due ruote, che registra un aumento complessivo, includendo immatricolato e 50cc, del 2% su base annua a novembre, con un incremento del 16% da inizio anno.

In particolare, gli scooter hanno riportato una flessione del 4% anno su anno, con un rialzo del 21% da inizio 2023, le moto sono salite del 15% su base annua e dall’inizio dell’anno corrente, mentre le vendite di 50cc sono scese del 25% a novembre rispetto allo stesso mese del 2022, con una flessione del 12% da inizio anno.

Piaggio: il commento di Equita SIM

Equita SIM evidenzia che il mercato italiano rimane in crescita anche a novembre, nonostante una base di confronto particolarmente sfidante soprattutto per gli scooter.

Questi ultimi avevano segnato un incremento del 43% a novembre 2022 anche per effetto della normalizzazione dell’offerta asiatica dopo le difficoltà della prima parte dell’anno.

Il mercato delle due ruote italiano pesa circa il 10% del fatturato di Piaggio e novembre vale circa il 6% delle vendite annuali.

Piaggio: i dati del mercato spagnolo a novembre

Passando alla Spagna, ANESDOR ha pubblicato i dati relativi al mercato iberico delle due ruote che registrano una crescita del 4% a novembre.

Nel dettaglio, per gli scooter si registra un rialzo del 12% anno su anno, con un incremento del 15% da inizio 2023, mentre per le moto si ha un calo del 2% su base annua e un incremento del 13% da inizio anno, con un decremento del 21% per i 50cc e una contrazione più contenuta del 4% da inizio anno.

Piaggio: la view di Equita SIM

Secondo le stime di Equita SIM, il mercato spagnolo ha un peso a una singola cifra media sul fatturato di Piaggio.

Novembre è un mese poco rilevante ma i dati sono di supporto. Il mercato italiano e spagnolo si confermano tra i migliori d’Europa.

La stima di Equita SIM di volumi per Piaggio nell’area Western Countries punta ad un calo anno su anno del 3%, con implicito ribasso del 3% nel quarto trimestre.

La SIM milanese resta cauta sul titolo, con una raccomandazione “hold” e un prezzo obiettivo a 3,4 euro.

Piaggio: la view di Mediobanca

Non si sbilanciano neanche i colleghi di Mediobanca Research che su Piaggio hanno un rating “neutral” invariato, dopo i dati sulle vendite delle due ruote a novembre.