L'incognita ASTRAZENECA, il cui vaccino è stato temporaneamente sospeso da alcuni Paesi europei e che potrebbe rallentare la campagna vaccinale, impatta sui principali mercati azionari del Vecchio Continente che, dopo un open all'insegna degli acquisti, chiudono contrastati e vicini ai minimi di giornata.

In questo contesto il focus degli investitori rimane sempre rivolto alla volatilità presente sui mercati obbligazionari, con i rendimenti che scendono leggermenente dai top della scorsa settimana, in una settimana che vedrà come market mover le decisioni che nella serata di mercoledì verranno prese dalla Federal Reserve mentre l'amministrazione Biden, dopo il piano di stimoli da 1900 mld $, starebbe pensando ad un aumento delle tasse federali come non si registrava da 28 anni.

Sul mercato delle valute l'Euro torna ad indebolirsi nei confronti del Dollaro con le quotazioni che scendono in area 1.193 allontanandosi dalle prime resistenze poste sulla soglia degi 1.20 oltre i quali si avrebbe un primo segnale di ripresa del trend ascendente.

L'analisi del FTSE Mib

Dopo aver registrato un massimo giornaliero oltre i 24400 punti la giornata per il nostro indice principale si chiude in leggero rialzo (+0.1%) nei pressi dei 24139 i punti;

dal punto di vista grafico non cambia il trend in corso che rimane sempre improntato al rialzo e fin quando i prezzi si confermeranno oltre la soglia dei 24 mila punti rimarranno inalterate le chance del FTSE Mib di andare a ricoprire quel gap ribassista lasciato aperto il 24 Febbraio nei pressi dei 24600-24650 punti

Tra i titoli continua la corsa di LEONARDO che con il rialzo odierno apre le porte per un test sugli 8 euro e STELLANTIS che, con il prezzo rettificato post dividendo straordinario, si riporta in direzione dei 15 euro.

Tra i titoli sotto osservazione per la seduta di domani troviamo BANCA GENERALI in caso di break dei 30 euro e MONDO TV che con conferme oltre gli 1.4 euro avrebbe un primo target sulla soglia degli 1.5 euro

Vuoi abbonarti ai nostri SEGNALI DI TRADING? clicca qui

Buon trading