Anche la seduta odierna si è conclusa in calo per STM che ha perso terreno per la terza giornata consecutiva.

STM in calo per la terza seduta di fila

Dopo aver ceduto ieri lo 0,19%, il titolo oggi ha accusato una flessione più ampia, muovendosi in controtendenza rispetto al Ftse Mib.

STM si è fermato a 35,37 euro, con un ribasso dell'1,63% e oltre 2 milioni di azioni scambiate, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 2,7 milioni.

Il titolo si sta allontanando progressivamente dai massimi dell'anno segnati lo scorso 15 settembre a 40,4 euro.

STM: Bank of America dice buy. Target molto ambizioso

STM intanto oggi è finito sotto la lente di Bank of America che ha ribadito la raccomandazione "buy", con un prezzo obiettivo a 48 euro, con un margine di potenziale upside di quasi il 36% rispetto alle quotazioni correnti a Piazza Affari.

STM: la view degli analisti

Da segnalare che la banca USA nella sua valutazione di STM utilizza un multiplo a sconto rispetto ai competitors, ma a premio rispetto al multiplo storico.

Gli analisti di Bank of America pensano che STM crescerà più dei suoi competitors sia in termini di vendite che di Ebitda nei prossimi due anni.