L'Assemblea degli Azionisti di *Bialetti Industrie *si è riunita in data 21 maggio 2019, in prima convocazione, sotto la presidenza di Francesco Ranzoni.

Bilancio 2018
*L'Assemblea degli Azionisti di Bialetti ha approvato in data 21 maggio 2019 il bilancio dell'esercizio 2018, così come deliberato dal Consiglio di Amministrazione tenutosi il giorno 5 aprile 2019 e già reso noto al mercato con comunicato stampa in pari data. Successivamente l'Assemblea ha deliberato di rinviare a nuovo la *perdita dell'esercizio realizzata al 31 dicembre 2018 pari a Euro 38.583.856
.
L'Assemblea ha, inoltre, esaminato il bilancio consolidato dell'esercizio al 31 dicembre 2018.

*Relazione sulla remunerazione ex art. 123-ter del TUF
*L'Assemblea degli Azionisti di Bialetti ha espresso voto senso favorevole sulla prima sezione della relazione sulla politica di remunerazione redatta ai sensi degli articoli 123-ter del D. Lgs. 58/98 (il "TUF") e 84-quater del Regolamento Emittenti Consob.
La relazione è consultabile sul sito internet della Società, sezione Assemblee degli Azionisti.

Situazione ex art. 2447 del Codice Civile
*L'Assemblea degli Azionisti di Bialetti ha, altresì, preso atto della ricorrenza della *situazione di riduzione del capitale sociale della Società al di sotto del limite di legge
, ai sensi dell'art. 2447 del Codice Civile, in conseguenza della perdita di esercizio registrata al 31 dicembre 2018, nonché dell'intervenuta omologa degli accordi di ristrutturazione sottoscritti dalla Società *con, inter alios, Sculptor Investments IV S.à r.l. ("Sculptor"), Sculptor Ristretto Investments S.a r.l. ("Ristretto*"), il veicolo di cartolarizzazione *Moka Bean *S.r.l. e i principali creditori appartenenti al ceto bancario per effetto della quale i predetti accordi di ristrutturazione diverranno pienamente efficaci ed esecutivi entro il 31 maggio 2019, con conseguente definitivo venir meno della situazione ex art. 2447 del Codice Civile.