Borse europee positive, vola Deutsche Wohnen

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in rialzo grazie all'attenuazione dei timori sull'inflazione, con gli investitori che hanno riguadagnato una maggiore propensione al rischio.

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in rialzo grazie all'attenuazione dei timori sull'inflazione, con gli investitori che hanno riguadagnato una maggiore propensione al rischio. L'indice Stoxx 600 guadagna lo 0,3%, il Dax30 di Francoforte (ieri fermo per festività) lo 0,8%, il Cac40 di Parigi lo 0,1% e il Ftse100 di Londra lo 0,1%. Piatto l'Ibex35 di Madrid. Tra i titoli in evidenza Deutsche Wohnen +16%. Vonovia, leader del mercato immobiliare tedesco, ha raggiunto l'accordo per il takeover della connazionale, e numero due del settore, per circa 19 miliardi di euro. Nel 2016 Vonovia aveva già lanciato un'Opa che era stata respinta dalla preda e quindi ritirata. Anche lo scorso anno, secondo quanto riportato da Bloomberg, Vonovia aveva iniziato a studiare l'operazione senza però formulare un'offerta. L'attuale proposta è di 53,03 euro per azione (di cui 1,03 euro di cedola).Royal Mail +4%. Peel Hunt ha alzato il rating sul titolo del gruppo dei servizi postali a "buy" da "hold".Sul fronte macroeconomico in Germania, l'Ufficio Federale di Statistica (Destatis) ha reso noto che il Pil relativo al primo trimestre 2021 è diminuito dell'1,8% rispetto al quarto trimestre 2020. Il dato ha evidenziato una variazione negativa del 3,4% sullo stesso trimestre dell'anno precedente, peggio del previsto (-3,3%). Nel quarto trimestre 2020 il Pil era diminuito del 3,3%.

(RV - www.ftaonline.com)