C&J Energy Services e Keane Group hanno annunciato oggi di avere stretto un accordo definitivo per una fusione carta contro carta tra uguali. L'obiettivo è quello di creare un nuovo soggetto con posizioni di rilievo nel campo dei servizi all'industria petrolifera con un enterprise value pro-forma di circa 1,8 miliardi di dollari, compresi 255 milioni di dollari di debito netto.
In particolare, l'intesa approvata all'unanimità dai consigli di amministrazione delle due società prevede un cambio di 1,6149 azioni di Keane per ogni azione di C&J.
L'accordo consente comunque a C&J di versare un dividendo in contanti un dollaro ad azione prima del closing della fusione.

(GD - www.ftaonline.com)