L'assemblea ordinaria di CALEFFI, società specializzata in articoli home fashion, si è riunita in data odierna sotto la presidenza di Giuliana Caleffi.

*Bilancio al 31 dicembre 2016
*L'Assemblea ha preso visione del Bilancio consolidato e ha esaminato e approvato il Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016.

*Principali risultati consolidati
*Il *Fatturato *è pari a Euro 59,2 milioni, in crescita del 6,6% rispetto a Euro 55,5 milioni nel 2015. Le vendite in Italia ammontano a Euro 52,7 milioni, +9,7% rispetto al 2015 (Euro 48,1 milioni); le vendite estere si attestano a Euro 6,5 milioni (Euro 7,4 milioni nel 2015), con un'incidenza sul fatturato complessivo pari al 10,9%. Il fatturato estero è realizzato per il 60,2% nei Paesi UE, per il 39,8% nei Paesi extra UE.

L'*EBITDA *è pari a Euro 2,9 milioni rispetto a Euro 3,1 milioni al 2015, con un'incidenza sul fatturato pari al 5,0% (5,6% nel 2015). L'EBITDA adjusted è pari a Euro 3,3 milioni, pari al 5,5% del fatturato.

Il Risultato Operativo (EBIT), pari a Euro 1,36 milioni, è sostanzialmente in linea con il dato 2015 (Euro 1,38 milioni), dopo ammortamenti e svalutazioni per Euro 1,6 milioni (Euro 1,7 milioni nel 2015). L'EBIT adjusted è pari a Euro 1,7 milioni. Il Risultato prima delle imposte, è pari a Euro 0,87 milioni, in crescita rispetto al 2015 (Euro 0,75 milioni).

Il *risultato netto *è pari a Euro 0,50 milioni, in significativa crescita rispetto a Euro 0,29 milioni al 2015.

L'*indebitamento finanziario netto *è pari a Euro 13,0 milioni, in miglioramento rispetto a Euro 13,6 milioni al 31 dicembre 2015. L'indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2016 era pari a Euro 13,5 milioni.