Banca Carige (+5,3%) in ottima forma dopo che il cda ha approvato il Capital Conservation Plan e tracciato le linee guida del nuovo piano industriale (l'approvazione è prevista nel primo trimestre 2019). Il prestito subordinato Tier 2 a 10 anni con cedola al 13% per massimi 400 milioni di euro sarà emesso a partire da oggi e farà da ponte all'aumento di capitale fino a 400 milioni previsto entro il mese di aprile 2019: 320 milioni saranno sottoscritti Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (l'ok dell'assemblea dovrebbe arrivare in giornata). E' stata inoltre approvata la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza per un valore lordo pari a circa 0,9 miliardi mediante cartolarizzazione assistita da GACS.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)