Il Consiglio di Amministrazione di Cellularline, azienda leader nel settore degli accessori per smartphone e tablet quotata al Mercato Telematico Azionario – Segmento STAR, ha esaminato e approvato in data 12 settembre 2019 la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2019, confrontata con l'informativa finanziaria consolidata semestrale pro-forma unaudited al 30 giugno 2018 redatta al solo scopo illustrativo di rappresentare gli effetti della Business Combination, avvenuta il 4 giugno 2018, come se la stessa fosse avvenuta in data 1° gennaio 2018.

La Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2019 sarà depositata, nei termini previsti dall'art. 154-ter, comma 2, del T.U.F., presso la sede sociale della Società e presso Borsa Italiana S.p.A.; la stessa sarà inoltre consultabile sul sito internet della Società, nonché sul meccanismo di stoccaggio autorizzato di "1infostorage" di Computershare.

I dati economici del primo semestre 2019 sono confrontati con i dati pro-forma consolidati unaudited relativi al primo semestre 2018 dell'ex Gruppo Cellular Italia, redatti al solo scopo illustrativo di rappresentare gli effetti della Business Combination, avvenuta il 4 giungo 2018, come se la stessa fosse avvenuta in data 1° gennaio 2018.

Gli indicatori Adjusted non sono identificati come misura contabile nell'ambito degli IFRS e, pertanto, non devono essere considerati misura alternativa per la valutazione dei risultati del Gruppo. Poiché la composizione di tali indicatori non è regolamentata dai principi contabili di riferimento, il criterio di determinazione applicato del Gruppo potrebbe non essere omogeneo sia con quello adottato da altre società sia con quello che potrebbe essere adottato in futuro del Gruppo, o da esso realizzato, e quindi non comparabile.