Il Consiglio di Amministrazione di* COFIDE-Gruppo De Benedetti*, riunitosi il 12 marzo 2018 a Milano sotto la presidenza di Rodolfo De Benedetti, ha approvato il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2017.
Contestualmente, il Consiglio ha approvato la Dichiarazione Non Finanziaria (DNF) consolidata relativa all'esercizio 2017, ai sensi del Decreto Legislativo n. 254/2016.

COFIDE *è l'azionista di controllo di *CIR-Compagnie Industriali Riunite, società a capo di un gruppo industriale attivo principalmente nei settori componentistica auto (Sogefi), media (GEDI Gruppo Editoriale) e sanità (KOS). Il gruppo COFIDE, inoltre, detiene investimenti finanziari in Jargonnant, fondo di private equity specializzato in attività immobiliari, e in Three Hills Decalia, fondo di investimento a supporto della crescita delle piccole e medie imprese europee.

*Risultati consolidati e della capogruppo
*I *ricavi *del gruppo COFIDE nel 2017 sono ammontati a € 2.796,7 milioni, in crescita del 6,7% rispetto a € 2.620,7 milioni nel 2016.

L'*EBITDA *è ammontato a € 289 milioni (10,3% dei ricavi), in aumento del 12,4% rispetto a € 257,1 milioni (9,8% dei ricavi) nel 2016. Il dato beneficia dell'incremento dell'EBITDA del gruppo CIR.

Nel 2017 il gruppo COFIDE ha realizzato un risultato netto negativo di € 3 milioni *rispetto a un utile di € 21,2 milioni nel 2016. Il risultato è stato determinato dalla contribuzione negativa della controllata CIR per € 3,3 milioni (positiva per € 18,4 milioni nel 2016) e dal contributo positivo della società capogruppo COFIDE S.p.A. per € 0,3 milioni (positivo per € 2,8 milioni nel 2016). CIR ha registrato una perdita netta consolidata di € 5,9 milioni rispetto ad un utile di € 33,8 milioni dell'esercizio precedente, per effetto dell'onere fiscale di natura straordinaria sostenuto dalla controllata GEDI *per la definizione agevolata di un contenzioso pendente in Cassazione per fatti risalenti al 1991, il cui impatto pro quota sul risultato netto di CIR è stato negativo per € 65,5 milioni. Escludendo tale onere, il risultato netto consolidato del gruppo COFIDE sarebbe stato positivo per € 33,3 milioni.