Il Consiglio di Amministrazione di COIMA RES SIIQ – società immobiliare quotata specializzata in investimenti e nella gestione di immobili commerciali in Italia – si è riunito sotto la presidenza di Massimo Capuano il 21 febbraio 2018 ed ha approvato il bilancio consolidato al 31 dicembre 2017.

Manfredi Catella, Fondatore e Amministratore Delegato di COIMA RES, ha commentato: "Nel 2017 abbiamo rinforzato la nostra corporate governance, aumentato la nostra esposizione a Milano, razionalizzato il nostro portafoglio di filiali bancarie e generato valore dai nostri immobili attraverso una gestione attiva. In relazione ai risultati di raggiunti, riteniamo di potere proseguire gli investimenti favorendo l'esposizione ad acquisizioni in grado di generare una crescita di valore patrimoniale con una prospettiva di flussi di cassa competitivi nel medio termine. In questa fase intendiamo proseguire la concentrazione del portafoglio a Milano anche in operazioni di valorizzazione in cui la nostra squadra ha maturato un track record unico in Italia."

  • Solida Crescita del NAV, Mantenuta una Posizione Finanziaria Conservativa *
    L'*EPRA Net Asset Value *al 31 dicembre 2017 è pari a Euro 384,6 milioni, con un incremento del 6,2% negli ultimi dodici mesi. La crescita dell'EPRA NAV è relativa ai risultati operativi positivi generati negli ultimi dodici mesi, ai miglioramenti apportati al portafoglio immobiliare e alle rivalutazioni del portafoglio stesso.

Al 31 dicembre 2017, l'*LTV *di COIMA RES è pari al 38,1%, la durata media ponderata del debito è di 3,7 anni e il costo medio ponderato del debito "all in" è pari all'1,97%. La società ha ottenuto un Total Shareholder Return del 8,0% nel 2017.