L'Assemblea degli Azionisti di Credemholding *(società che controlla *il 77,3% del capitale sociale di Credito Emiliano *S.p.A.), presieduta da Giorgio Ferrari, ha approvato in data 15 giugno 2017 il bilancio dell'esercizio 2016 ed ha deliberato la distribuzione di un *dividendo di 1,75 euro per azione, stabile rispetto al 2015. La cedola sarà messa in pagamento a partire dal 20 giugno 2017 (data stacco cedola) per un monte dividendi complessivo di 28.837.989 euro.

Credemholding *ha chiuso il 2016 con un *utile consolidato di 100,3 milioni di euro rispetto a 124,2 milioni di euro del 2015 (-19,2% a/a), dato quest'ultimo che era stato positivamente condizionato dall'apporto dell'utile della controllata Credito Emiliano S.p.A., che aveva beneficiato di una significativa componente non ricorrente derivante dal riposizionamento del portafoglio dei titoli governativi di proprietà.

L'Assemblea ha inoltre nominato il Collegio Sindacale per gli esercizi 2017, 2018 e 2019 che è costituito da: Giulio Morandi Presidente, Maurizio Bergomi e Gianni Tanturli Sindaci effettivi, Carlo Riccò e Gaetano Signorello Sindaci supplenti.

(GD - www.ftaonline.com)