Gli investitori in azioni che pagano dividendi puntano ad avere dei flussi di redditi affidabili e stabili.

Ancora meglio se non si deve aspettare a lungo per avere questa remunerazione, visto che molti titoli azionari staccano la cedola in più tranche nel corso dell'anno.

Dividendo ogni mese: ecco due azioni su cui puntare

A Wall Street non mancano le società che riconoscono il dividendo agli azionisti su base trimestrale o anche mensile.
Dall pagine di The Motley, uno dei collaboratori, Kofy Kester, suggerisce due azioni che pagano staccano un assegno ogni mese, visto che pagano su base mensile il loro dividendo, peraltro superiore alla media e si tratta di Agree Realty e di i Main Street Capital.

Agree Realty

Agree Realty è uno dei più grandi REIT focalizzato principalmente sulla proprietà, acquisizione, sviluppo e gestione di proprietà al dettaglio.

Il portafoglio di Agree Realty conta oltre 1.600 proprietà in tutti i 48 stati continentali degli Stati Uniti.

Il REIT in questione acquista proprietà al dettaglio dai suoi clienti e poi le affitta nuovamente a quegli stessi inquilini.

Da segnalare dei vantaggi significativi per Agree Reaty che in base ai termini dei suoi contratti di locazione, riceve un assegno di locazione base ogni mese e non è responsabile per le spese associate alle sue proprietà, incluse manutenzione, assicurazione, tasse sulla proprietà e utenze.

La durata media ponderata del contratto di locazione è di nove anni e questo offre una notevole prevedibilità ai futuri ricavi da affitto.

Agree Realty al momento paga un dividendo con un rendimento del 3,7%, particolarmente interessante visto che è più del doppio della media dell'S&P500.

Da evidenziare che la cedola è pagata su base mensile e per la prima metà di quest'anno è stata dell'8,7% più alta rispetto a quella di un anno fa.
Il payout ratio è di solo il 71% nel 2022, quindi ci dovrebbe essere molto spazio per la crescita dei dividendi.

Inoltre, il moderato rapporto di pagamento dei dividendi costituisce un buffer per il REIT per mantenere la sua cedola anche in un contesto caratterizzato da condizioni economiche difficili.

Main Street Capital

Main Street Capital è una società di sviluppo aziendale (BDC) e in cambio di una quota di proprietà o di tassi di interesse superiori alla media, fornisce capitale alle imprese che hanno vie limitate per ricevere finanziamenti.

I BDC hanno una struttura fiscale simile ai REIT e sono tenuti a distribuire almeno il 90% del loro reddito imponibile agli azionisti tramite dividendi.

Ciò consente loro di aggirare la tassazione a livello aziendale e spiega come Main Street Capital riesca a pagare un dividendo con un generoso rendimento del 5,9%, quasi il quadruplo della media dell'S&P500.

Main Street Capital ha appena aumentato il dividendo mensile per azione del 2,3% a 0,22 dollari.
Compreso il dividendo speciale di 0,075 dollari per azione pagato nel primo trimestre, il payout ratio di Main Street Capital è stato gestibile al 92,2% per il trimestre.

Ciò dovrebbe dare alla società la flessibilità di continuare ad aumentare il dividendo.