Ci sono molte strategie di successo per guadagnare a Wall Street: l'acquisto di azioni con dividendi potrebbe essere solo la mossa più intelligente, soprattutto per chi investe nel lungo termine.

Come evidenziato da Sean Williams, uno dei collaboratori di The Motley Fool, ci sino alcune azioni che pagano dividendi ad altissimo rendimento, definendo come tali quello che offrono uno yield annuo del 7% o superiore.

Williams suggerisce così un trio di titoli ad altissimo rendimento, con un eccellente rapporto qualità-prezzo, modeste opportunità di crescita a lungo termine, da acquistare al volo nel 2022.

Enterprise Products Partners 

Apriamo l'elenco dei titoli ad altissimo rendimento con Enterprise Products Partners ( NYSE:EPD ), il cui dividendo attualmente rende il 7,9%.

Per alcuni, l'idea di investire i propri soldi in un'azione petrolifera dopo aver visto cosa è successo nel 2020, potrebbe alimentare qualche diffidenza.

C'è da dire però che Enterprise Products Partners non è come la tipica azione di petrolio o gas che è stata colpita dal calo dei prezzi dell'energia.

È una società midstream, il che significa che possiede le risorse energetiche per lo spostamento della materia prima, nonché lo spazio di stoccaggio per il greggio e il gas naturale.

Operare come un'azienda midstream ha i suoi vantaggi e il più importante è la struttura dei contratti che Enterprise Products Partners instaura con società di perforazione ed esplorazione.

Questi contratti stabiliscono impegni di volume per quanto riguarda la trasmissione, lo stoccaggio e l'elaborazione.

In altre parole, anche se il prezzo del greggio e del gas naturale vacilla, Enterprise Products Partners ha una chiara prospettiva per quanto riguarda il flusso di cassa previsto per l'anno.

Se Enterprise Products Partners non ha dovuto preoccuparsi del suo pagamento quando il petrolio quotava al di sotto dei 30 dollari al barile, gli investitori non devono certamente preoccuparsi ora.

Mobile TeleSystems

Un altro titolo da comprare al volo nel 2022 è Mobile TeleSystems, ch paga un dividendo con un rendimento stellare pari al 12,9%.

Da tenere presente che il suo pagamento due volte l'anno oscillerà in base alla sua performance operativa, ma negli ultimi cinque anni gli investitori hanno ottenuto dal dividendo un rendimento compreso tra il 7% e l'11% con Mobil TeleSystem.

L'azienda è uno dei maggiori provider wireless in Russia e ha continuato a beneficiare delle opportunità di espansione 4G LTE negli ambienti più rurali del suo mercato interno.

L'opportunità di crescita più entusiasmante per Mobile TeleSystems è il lancio del 5G che porterà più entrate al gruppo, poiché gli abbonati consumano più dati con velocità di download più elevate.

Ciò che distingue Mobile TeleSystems dalla maggior parte degli altri titoli di telecomunicazioni è il suo avventurarsi in nuovi mercati verticali in rapida crescita.

La società è ora coinvolta nel settore bancario (MTS Bank), nei servizi cloud e nella televisione a pagamento/streaming.

Annaly Capital Management

Il terzo titolo con dividendi ad altissimo rendimento è Annaly Capital Management ( NYSE:NLY ).

Questo fondo di investimento immobiliare ipotecario (REIT) sta pagando uno sbalorditivo rendimento dell'11%, ha distribuito oltre 20 miliardi di dollari sin dal suo inizio 25 anni fa e ha registrato una resa media di circa il 10% negli ultimi due decenni.

I REIT ipotecari sono definiti tali perchè puntano a prendere in prestito denaro al tasso a breve termine più basso possibile, utilizzando questo capitale per acquistare attività a lungo termine a più alto rendimento, come i titoli garantiti da ipoteca (MBS).

L'obiettivo è massimizzare il margine di interesse netto, che descrive la differenza percentuale tra il rendimento medio del portafoglio di attività e il tasso medio di finanziamento a breve termine.

La storia insegna che un irripidimento della curva dei rendimenti coincide quasi sempre con un'economia in ripresa.
Questo comporta l'allargamento del divario di rendimento tra i titoli del Tesoro a breve e a lungo termine e quando ciò accade, i REIT ipotecari come Annaly spesso beneficiano di un margine di interesse netto più elevato.

Annaly si comporta bene anche quando la banca centrale espone chiaramente i suoi obiettivi monetari e apporta modifiche lente e deliberate al suo approccio.

Sebbene l'aumento dei tassi della Federal Reserve nel 2022 possa benissimo aumentare i costi di finanziamento a breve termine, un approccio metodico all'aumento dei tassi, cioè 25 punti base ogni tre mesi, offrirà ad Annaly e ai suoi competitors tutto il tempo per adeguare i loro portafogli di attività per massimizzare profitti.