Eni +1,2% a 14,58 euro. Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione buy e il target a 19 euro. Ieri l'a.d. Claudio Descalzi ha illustrato nella sede di Adnoc ad Abu Dhabi le strategie del gruppo del cane a sei zampe in Medio Oriente. Gli analisti del broker ritengono interessante quanto emerso dalla presentazione. Sempre ieri il cda ha "deliberato di attribuire agli azionisti un acconto sul dividendo 2019 di € 0,43 per ciascuna azione in circolazione alla data di stacco cedola del 23 settembre 2019 con messa in pagamento il 25 settembre 2019 , come anticipato al mercato il 26 luglio scorso in occasione della pubblicazione dei risultati del secondo trimestre".

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)