Il Consiglio di Amministrazione di Esprinet S.p.A. (Borsa Italiana: PRT), riunitosi sotto la presidenza di Maurizio Rota, ha esaminato ed approvato il progetto di bilancio annuale di esercizio e consolidato per il periodo chiuso al 31 dicembre 2018, entrambi redatti in conformità con i principi contabili internazionali IFRS, i quali chiudono rispettivamente con un risultato d'esercizio netto di € -1,0 milioni e € 14,2 milioni. L'utile netto per azione di base è pari a € 0,27. Il Consiglio di Amministrazione proporrà all'Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo unitario di € 0,135 per ogni azione ordinaria, mediante utilizzo della riserva straordinaria disponibile, corrispondente ad un pay-out ratio del 49%.

(RV - www.ftaonline.com)