First Capital, holding di partecipazione finanziaria specializzata in investimenti di Private investments in Public Equity e di private equity, comunica che il Consiglio di Amministrazione della Società, in data 25 maggio 2021, ha, inter alia, i) stabilito termini e condizioni dell'acquisto azioni proprie tramite attribuzione del Diritto di Vendita agli azionisti di First Capital; ii) esaminato la situazione patrimoniale e finanziaria della Società al 31 marzo 2021, determinando il Net Asset Value alla stessa data; e iii) esaminato l'andamento del portafoglio ad oggi.

ACQUISTO AZIONI PROPRIE TRAMITE ATTRIBUZIONE DI UN DIRITTO DI VENDITA AGLI AZIONISTI

Facendo seguito a quanto già comunicato in data 30 marzo 2021 e nell'ambito dell'autorizzazione assembleare all'acquisto di azioni proprie ai sensi e per gli effetti dell'articolo 2357 del codice civile, il Consiglio di Amministrazione di First Capital, in data 25 maggio 2021, ha deliberato di acquistare azioni proprie fino al 5% del capitale sociale tramite l'attribuzione a tutti gli azionisti di First Capital, proporzionalmente alle azioni dagli stessi possedute, di un Diritto di Vendita, secondo i termini e le condizioni di seguito indicati. Alla data del 25 maggio 2021 First Capital detiene n. 37.268 azioni proprie, corrispondenti all'1,459% del capitale sociale.

NUMERO MASSIMO DI AZIONI OGGETTO DELL'OPERAZIONE

First Capital intende acquistare fino a n. 127.725 azioni proprie, corrispondenti al 5% del capitale sociale, mediante assegnazione a tutti gli azionisti First Capital di un Diritto di Vendita, con cui si attribuisce agli stessi la facoltà di vendere n. 1 azione ogni n. 20 azioni possedute alla data del 8 giugno 2021 (record date) con stacco della cedola n. 5 in data 7 giugno 2021, giornata a partire dalla quale le azioni tratteranno prive del Diritto di Vendita (ex date). Si precisa che l'assegnazione del Diritto di Vendita avviene con arrotondamento per difetto all'unità.

CORRISPETTIVO UNITARIO DELL'OPERAZIONE

Gli azionisti di First Capital, esercitando il Diritto di Vendita, si impegnano a vendere alla Società fino ad un massimo di n. 1 azione ogni n. 20 azioni, detenute alla record date, ad un prezzo di euro 23,0 ciascuna. Tale prezzo incorpora un premio sui prezzi medi a 3 e 6 mesi registrati dalle azioni First Capital sul mercato AIM Italia rispettivamente del +11% e +26%.

PERIODO DI ESERCIZIO E DATA DI PAGAMENTO

Il Diritto di Vendita sarà messo a disposizione degli azionisti della Società e potrà essere esercitato dagli stessi nel periodo dal 7 giugno 2021 al 18 giugno 2021, estremi inclusi. Il trasferimento ed il pagamento delle azioni vendute sono previsti in data 23 giugno 2021.

MODALITÀ DI ESERCIZIO DEL DIRITTO

Per esercitare il Diritto di Vendita, dovrà essere compilato e sottoscritto l'apposito modulo, che sarà disponibile presso la sede legale della Società e sul sito internet all'indirizzo www.firstcapital.it, nella sezione Investor Relation – Altri Documenti.

NET ASSET VALUE AL 31 MARZO 2021

Il Net Asset Value ("NAV") di First Capital al 31 marzo 2021 tocca un nuovo massimo storico e si attesta a euro 70,7 milioni, di cui euro 1,6 milioni di pertinenza di terzi, corrispondenti a euro 27,2 per azione in circolazione. Il NAV complessivo evidenzia un incremento di euro 14,6 milioni rispetto al 31 dicembre 2020, quando era pari a euro 56,1 milioni (di cui euro 1,2 milioni di pertinenza di terzi) e a euro 21,8 per azione in circolazione, riferibile prevalentemente alla crescita di valore del portafoglio. Venendo al confronto con il benchmark, il FTSE Italia Small Cap, ancora una volta First Capital si conferma in grado di sovraperformare il suddetto indice, con una crescita del +25% a fronte del +16% del FTSE Italia Small Cap nello stesso periodo. Al 31 marzo 2021 i Total Assets sono pari a euro 104,6 milioni, costituiti prevalentemente dal portafoglio investimenti, che ammonta a euro 77,5 milioni (di cui euro 72,1 milioni riferibili a investimenti strategici) e da liquidità e cash equivalents per euro 25,1 milioni.

I principali investimenti strategici sono rappresentati dalle partecipazioni in Intred e Industrie Chimiche Forestali, che costituiscono rispettivamente il 21% ed il 10% dei Total Assets al 31 marzo 2021. Si annoverano poi le partecipazioni in Labomar, Orsero, Cy4gate e Cellularline, ciascuna con un peso tra il 6% e l'8% sui Total Assets; seguono gli investimenti in Net Insurance, B&C Speakers e TPS. I debiti finanziari sono pari a euro 29,9 milioni e si riferiscono per euro 23,1 milioni al prestito obbligazionario convertibile "First Capital cv 2019-2026 3,75%", per euro 4,9 milioni ai titoli di debito emessi da V.F. Adhesives S.r.l., uno dei veicoli di investimento del Gruppo e per euro 2,0 milioni a debiti bancari di medio-termine.

Per maggiori informazioni si invita a consultare il Report sul NAV trimestrale al 31 marzo 2021, che sarà disponibile sul sito internet della Società www.firstcapital.it, nella sezione Investor Relation-Risultati Finanziari-Net Asset Value.

Il Consiglio di Amministrazione di First Capital ha, inoltre, esaminato l'andamento del portafoglio alla data odierna, che evidenzia un'ulteriore crescita di valore rispetto alla fine del primo trimestre: la performance da inizio anno è superiore al +35%, trainata dall'andamento positivo delle principali partecipazioni strategiche.

(GD - www.ftaonline.com)