*First Capital *rende noto che il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data 10 ottobre 2019, ha approvato la proposta, da sottoporre all'Assemblea Straordinaria dei Soci,di emettere un prestito obbligazionario convertibilein azioni ordinarie First Capital per un ammontare complessivo fino a euro 25 milioni (il "Prestito). L'emissione del Prestito permetterebbe alla Società di beneficiare di nuove risorse finanziarie a medio termine e di ampliare la base degli investitori.

La proposta del Consiglio di Amministrazione, da sottoporre all'approvazione dell'Assemblea, prevede che il Prestito sia di ammontare fino a euro 25 milioni, emesso in una o più tranche, con cedola annua del 3,75% e scadenza nel 2026.

Il prezzo di conversione proposto è di euro 20 per azione *ed è altresì previsto *un premio di conversione pari al 5% del valore nominale, da pagarsi in contanti. Il Prestito potrà essere quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana. Nell'ambito della fase di market sounding, la Società ha ricevuto ad oggi manifestazioni di interesse non vincolanti per la sottoscrizione di obbligazioni per un valore nominale complessivo di oltre euro 12 milioni.

Il Consiglio di Amministrazione ha quindi deliberato di convocare l'Assemblea Straordinaria dei Soci per i giorni 11 novembre 2019, in prima convocazione e 14 novembre 2019, in seconda convocazione, con il seguente ordine del giorno:

1) Emissione di un prestito obbligazionario convertibile in azioni di First Capital S.p.A., ai sensi dell'articolo 2420-bisdel Codice Civile, per un importo complessivo massimo pari a euro 25.000.000,00 da emettere, in una o più tranche, con esclusione del diritto di opzionee aumento del capitale sociale, in una o più volte ed in via scindibile, sino ad un importo massimo, comprensivo di eventuale sovraprezzo, di euro 25.000.000,00 a servizio dellaconversione del prestito obbligazionario convertibile. Conseguenti modifiche dello Statuto Sociale e deliberazioni inerenti e conseguenti.