Il consiglio di Amministrazione di Health Italia, riunitosi il 24 marzo 2017 ha approvato il bilancio consolidato e il progetto di bilancio al 31 dicembre 2016.
Il 2016 ha rappresentato un anno significativo nel percorso di crescita del gruppo, un anno nel quale sono state poste le basi strategiche e strutturali per affrontare le sfide legate allo sviluppo sia in termini di ricavi che di redditività della società e delle sue controllate nel mercato della sanità integrativa e del welfare aziendale.

Nel 2016 si è confermato l'esito positivo del percorso avviato, che ha affermato ulteriormente la capacità del gruppo di migliorare costantemente sia il volume d'affari che gli indici di redditività, generando risorse finanziarie. La focalizzazione sui core business della promozione e gestione dei servizi nel mercato della sanità integrativa e del welfare aziendale ha confermato la valenza positiva delle linee strategiche del gruppo rafforzandone in modo sensibile il posizionamento competitivo sia di Health Italia che della controllata Coopsalute s.c.p.a.

La quotazione di Health Italia sul mercato AIM di Borsa Italiana, avvenuta il 9 febbraio 2017, ha consentito di confermare sia l'evoluzione strategica e commerciale della società, che i suoi valori fondamentali in termini di modello di business.

Si precisa che i risultati non includono all'interno dell'area di consolidamento le società Basis Cliniche s.r.l. e Scegliere salute s.r.l. in quanto, considerata la loro fase di start-up, ancora non significativi.

*Risultati consolidati al 31 dicembre 2016
*Di seguito sono forniti i principali dati economici consolidati del Gruppo Health Italia al 31 dicembre 2016, raffrontati con il precedente esercizio 2015.