L'Assemblea ordinaria degli Azionisti di Health Italia, riunitasi in prima convocazione in data 28 giugno 2019, ha approvato il bilancio di esercizio di Health Italia al 31 dicembre 2018 come proposto dal Consiglio di Amministrazione in data 31 maggio 2019, che presenta ricavi pari a Euro 22.758.832 (+24,31%) e un utile d'esercizio pari a Euro 2.390.985.

L'Assemblea degli Azionisti, inoltre, ha preso visione del bilancio consolidato al 31 dicembre 2018, approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31 maggio 2019, che presenta:

  • Ricavi netti 29,38 milioni di Euro (+29,79%)
  • Risultato d'esercizio 1,09 milioni di Euro (+177,37%)
  • EBITDA 5,04 milioni di Euro (-16,73%)
  • EBIT 4,12 milioni di Euro (+206,17%)
  • Patrimonio netto 23,81 milioni di Euro (+7,96%)

I dati approvati presentano alcune leggere variazioni rispetto a quelli contenuti nel progetto di bilancio approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31 maggio 2019, in quanto la prima applicazione degli standard contabili IAS/IFRS ha richiesto ulteriori approfondimenti. Le principali voci impattate dalle variazioni, seppur poco significative, sono relative ai ricavi netti e ai costi per servizi della controllante Health Italia e alle attività iscritte nella società controllata Health Property.

I documenti sono messi a disposizione mediante pubblicazione sul sito della società.

L'Assemblea degli Azionisti ha approvato la proposta di distribuzione di un dividendo ordinario, da corrispondersi in parte in contanti ed in parte tramite l'assegnazione gratuita di azioni proprie, con le seguenti modalità:
* In relazione alla parte* in contanti, il dividendo è pari a Euro 0,025 per azione* in circolazione, corrispondente ad un valore complessivo di circa Euro 354.552.