Il Consiglio di Amministrazione di Interpump Group S.p.A., riunitosi in data odierna, ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 30/09/2019 relativo ai risultati consolidati di Gruppo.

Il Presidente Fulvio Montipò: "Interpump prosegue il 2019 nel segno della crescita, nonostante la contingenza difficile dei mercati globali"

NEI PRIMI NOVE MESI 2019:
VENDITE NETTE: € 1.026,1 milioni (+7,6% rispetto ai primi nove mesi 2018)
EBITDA: € 240,3 milioni (€ 219,8 milioni nei primi nove mesi 2018)
EBITDA/VENDITE
: 23,4% (23,0% nei primi nove mesi 2018)
UTILE NETTO CONSOLIDATO: € 135,5 milioni (+8,1% rispetto al dato normalizzato dei primi nove mesi 2018)
FREE CASH FLOW: € 76,0 milioni (primi nove mesi 2018: € 66,1 milioni)
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA*: € 382,9 milioni (€ 287,3 milioni al 31/12/2018) nel periodo: acquisizioni per €30,2 milioni, pagamento dividendi per €23,8 milioni e acquisto azioni proprie per €48,8 milioni, che fa pervenire il valore di mercato delle azioni proprie in portafoglio a € 142,3 milioni al 30/09.

NEL TERZO TRIMESTRE 2019:
VENDITE NETTE: € 322,9 milioni (+4,1% rispetto al terzo trimestre 2018)
EBITDA: € 78,1 milioni (€ 73,0 milioni nel terzo trimestre 2018)
EBITDA/VENDITE
: 24,2% (23,5% del terzo trimestre 2018)
UTILE NETTO CONSOLIDATO: € 43,3 milioni (+0,7% rispetto al terzo trimestre 2018)

*Dati influenzati dall'applicazione del principio contabile IFRS16 per l'anno 2019. A parità di principi contabili, l'EBITDA dei primi nove mesi risulterebbe pari a € 228,8 milioni (74,2 nel terzo trimestre) e la posizione finanziaria netta al 30/09/2019 sarebbe pari a € 316,6 milioni

(RV - www.ftaonline.com)