Intred, delibere dell'assemblea

Intred, operatore di telecomunicazioni quotato da luglio 2018 sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, comunica che oggi si è riunita, in prima convocazione, l'Assemblea ordinaria degli Azionisti.

Intred, operatore di telecomunicazioni quotato da luglio 2018 sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, comunica che oggi si è riunita, in prima convocazione, l'Assemblea ordinaria degli Azionisti.

L'Assemblea ordinaria degli Azionisti ha approvato il bilancio di esercizio che chiude il 2019 con ricavi a € 20,8 milioni (+21,1% YoY), EBITDA a € 8,7 milioni in crescita del 27,9% YoY con un EBITDA margin al 41,1% e risultato operativo (EBIT) positivo pari a € 5,8 milioni (+37,4% YoY) con un EBIT margin al 27,2%. L'Utile Netto del 2019 si è attestato a € 4,3 milioni in crescita del 34,8% YoY. Infine, la Posizione Finanziaria Netta (cassa) è positiva per € 8,1 milioni.


L'Assemblea ha approvato la destinazione dell'utile dell'esercizio 2019 di Intred S.p.A. pari a € 4.325.290 come segue:

  • Euro 216.265 a riserva legale;

  • Euro 3.633.510 a riserva straordinaria;

  • Euro 475.515 a distribuzione del dividendo. Il dividendo ordinario, al lordo delle ritenute di legge, è pari a € 0,03 per azione, per un importo complessivo pari a € 475.515, con stacco cedola il 4 maggio 2020, record date il 5 maggio 2020 e data di pagamento il 6 maggio 2020.


L'Assemblea ha approvato l'incremento del numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione da 5 (cinque) a 7 (sette) membri con l'obiettivo di aumentare la dialettica consiliare e beneficiare di ulteriori competenze e professionalità in grado di supportare la Società. I due nuovi Consiglieri, dotati di esperienza e competenze, sono il Sig. Fabio Massimo Erri, precedente socio di maggioranza e attuale amministratore con deleghe di Qcom S.p.A., e la Sig.ra Giulia Peli, attuale responsabile della divisione marketing della Società. I curricula vitae dei nuovi consiglieri sono disponibili sul sito internet dell'Emittente (sezione Governance).


Si rende noto che il rendiconto sintetico delle votazioni contenente il numero di azioni rappresentate in Assemblea e delle azioni per le quali è stato espresso il voto, la percentuale di capitale che tali azioni hanno rappresentato, nonché il numero di voti favorevoli e contrari alle delibere e il numero di astensioni, ed il verbale dell'Assemblea ordinaria, saranno messi a disposizione del pubblico con le modalità e tempistiche previste dalla normativa vigente e saranno consultabili nella sezione Governance del sito.

(GD - www.ftaonline.com)