Il Consiglio di Amministrazione di Infrastrutture Wireless Italiane *(INWIT*), riunitosi oggi 5 marzo 2020 sotto la presidenza di Enrico Maria Bignami, ha esaminato e approvato il progetto di Bilancio della Società al 31 dicembre 2019.

  • Risultati al 31 dicembre 2019
    *L'adozione del principio contabile IFRS16, come già evidenziato nei precedenti resoconti intermedi e dettagliatamente descritto nell'apposito paragrafo, ha modificato la composizione dei principali indicatori economici e patrimoniali.

Per l'esercizio 2019 si evidenzia quanto segue:

  • I* RICAVI *si attestano a 395,4 milioni di euro, in aumento rispetto allo stesso periodo 2018 (378,5 milioni di euro) del 4,5%. Occorre precisare che nei periodi in oggetto sono presenti dei ricavi one-off. In particolare, per l'esercizio 2019, sono pari a 10,1 milioni di euro (quantificazione dell'indennizzo a favore di INWIT previsto dal meccanismo di manleva all'interno del contratto MSA per gli anni 2015/18), mentre per l'esercizio 2018 ammontano a 3,9 milioni di euro (penali per mancata ospitalità). Al netto di tali partite, il confronto con lo stesso periodo 2018 evidenzia una crescita che si attesta al 2,9%.

  • L'*EBITDA *ammonta a 349,8 milioni di euro, in aumento del 62,4% rispetto all'esercizio 2018 (in crescita del 63,1% escludendo sia i già citati ricavi one-off sia i costi one-off relativi al progetto Daphne - integrazione con Vodafone Towers - pari a 5,3 milioni di euro). Tale valore beneficia, per un importo pari a 122,9 milioni di euro, dell'adozione del principio contabile IFRS 16 in applicazione del quale, con riferimento ai contratti di locazione passiva che non costituiscono prestazione di servizi, non si rilevano più i canoni di locazione fra i costi per acquisti di beni e servizi ma deve essere rilevata, nella situazione patrimoniale-finanziaria, una passività di natura finanziaria, rappresentata dal valore attuale dei canoni futuri, e nell'attivo il diritto d'uso dell'attività presa in locazione, ammortizzato lungo la probabile durata contrattuale.