Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica di aver affidato a Barclays Bank Ireland PLC, BofA Securities Europe S.A., J.P. Morgan AG, Société Générale Inv. Banking e UniCredit S.p.A. il mandato per un'emissione dual tranche mediante sindacato di un nuovo benchmark BTP a 50 anni – scadenza 1° marzo 2072 e di una riapertura del BTP a 7 anni – scadenza 15 marzo 2028 e cedola 0,25% (ISIN IT0005433690). La transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato.

Si precisa che l'annuncio dei titoli e dei quantitativi in offerta nelle aste di titoli a medio–lungo termine previste per martedì 13 aprile avverrà tenendo conto dell'operazione annunciata.

(RV - www.ftaonline.com)