Il Consiglio di Amministrazione di Massimo Zanetti Beverage Group S.p.A. ("MZBG" o la "Società"), società quotata alla Borsa di Milano (MZB.MI), tra i leader internazionali nella produzione e vendita di caffè tostato, ha approvato in data odierna il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2017.

• RICAVI: EURO 956,1 MILIONI IN CRESCITA DEL +4,2% (RISPETTO A EURO 917,5 MILIONI DEL 2016) GRAZIE ALLA POSITIVA PERFORMANCE DEL CANALE FOOD SERVICE (+8,1%); CONTINUA LA CRESCITA A DOPPIA CIFRA DEL SEGMENTO "SINGLE SERVE". SOSTANZIALMENTE STABILI I VOLUMI
• GROSS PROFIT: EURO 397,4 MILIONI, +3,1% RISPETTO A EURO 385,5 MILIONI DEL 2016
• EBITDA ADJUSTED : EURO 75,0 MILIONI, +9,7% RISPETTO A EURO 68,3 MILIONI DEL 2016
• UTILE NETTO: EURO 18,1 MILIONI, +8,0% RISPETTO A EURO 16,8 MILIONI DEL 2016
• INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO: EURO 191,0 MILIONI RISPETTO A EURO 220,9 MILIONI AL 31 DICEMBRE 2016)
• IL CDA PROPONE UN DIVIDENDO DI EURO 0,17 PER AZIONE

MASSIMO ZANETTI, PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO DEL GRUPPO MZBG HA COMMENTATO: "Sono soddisfatto dei risultati raggiunti dal Gruppo Massimo Zanetti Beverage Group nell'esercizio 2017, che riportano ricavi e redditività in aumento. Il fatturato ha registrato una crescita del 4,2% grazie, in particolare, alla crescita del canale Food Service (+8,1%); continua inoltre l'ottimo andamento del segmento delle capsule (+27,3%). Il Nord Europa e l'Asia trainano questa crescita con solide performance ed è proseguito, in generale, il trend di miglioramento del mix di prodotto con una composizione a maggior profittabilità. L'andamento del business e l'efficienza nella gestione del circolante hanno permesso al Gruppo di generare oltre 40 milioni di cassa, al netto degli investimenti sostenuti per Euro 35 milioni. I risultati raggiunti e le aspettative positive per l'esercizio in corso, ci consentono di proporre alla prossima Assemblea dei Soci la distribuzione di un dividendo di Euro 0,17 lordi per azione."