Acquisti su Nice a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei risultati del 2016. L'azione della società dei sistemi per l'automazione dei cancelli accelera al rialzo in controtendenza e accumula rapidamente un vantaggio dello 0,83% sul riferimento portandosi a 2,91 euro e superando i 335 milioni di euro di capitalizzazione.
Nice ha chiuso lo scorso esercizio con una crescita dei ricavi del 7,4% a 309,1 milioni di euro. L'utile netto di gruppo adjusted cresce a 19 milioni di euro dai 15,2 milioni del 2015 ed è prevista una crescita del dividendo da 0,0703 a 0,1 euro. La posizione finanziaria netta della società presieduta e controllata da Lauro Buoro è positiva per 5,9 milioni di euro rispetto agli 0,5 milioni del 31 dicembre 2015.

(GD)