Male anche Diasorin -1,8% e Recordati -2,9%. Dai dati Istat pubblicati stamattina emerge che il settore industriale "Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici" a dicembre ha visto scendere il fatturato del 13% a/a e gli ordinativi del 14,6%, molto peggio dei dati complessivi (-7,3% e -5,3% rispettivamente).

Mediaset +1,8% in ulteriore progresso dopo il +3,34% messo a segno ieri in scia alla notizia dell'acquisizione dello 0,43% del capitale da parte della controllante Fininvest. La holding di Silvio Berlusconi di conseguenza sale al 44,16% del capitale e al 45,88% circa dei diritti di voto. Oggi si parla anche di ritorno al dividendo dopo due anni senza cedola: alcuni broker ipotizzano un dividendo di 0,20/0,22 euro per azione, contro gli 0,02 euro del dividendo 2015.

Gli appuntamenti macroeconomici in agenda oggi: negli USA alle 16:00 indice NAHB (mercato immobiliare residenziale).

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)