Piazza Affari positiva, acquisti su Prysmian e Saipem. FTSE MIB +0,37%.

*Il FTSE MIB segna +0,37%, il FTSE Italia All-Share +0,29%, il FTSE Italia Mid Cap -0,29%, il FTSE Italia STAR -0,09%.

Mercati azionari europei in verde:* Euro Stoxx 50 +0,3%, FTSE 100 +0,3%, DAX 30 +0,2%, CAC 40 +0,3%, IBEX 35 +0,3%.

*Pochi minuti prima dell'apertura di Wall Street i future sui principali indici USA sono in rialzo: S&P 500 +0,4%, NASDAQ 100 +0,5%, Dow Jones Industrial +0,4%.

Prysmian (+3,8%) in netto rialzo* all'inizio della seconda settimana dell'aumento di capitale da 500 milioni di euro finalizzato al finanziamento dell'acquisizione di General Cable. I diritti (+13,4%) saranno in negoziazione fino a venerdì prossimo, mentre il termine per l'esercizio degli stessi è fissato al 19 luglio.

Inizio di settimana positivo per i petroliferi con Saipem (+3,5%, tocca massimo da inizio anno) in evidenza, seguita da Tenaris (+2,4%) ed Eni (+0,8%). Il greggio è in recupero dai minimi di venerdì pomeriggio. Il future settembre 2018 sul Brent segna 77,70 $/barile (da 76,50 circa), il future agosto 2018 sul WTI segna 73,90 $/barile (da 72,20 circa). Su Saipem rammentiamo le voci di mercato che danno credito alle indiscrezioni diffuse alla fine della scorsa settimana dal sito specializzato Upstream e riprese da MF: il gruppo sarebbe vicino all'aggiudicazione di una commessa da un miliardo di dollari per un'installazione sottomarina relativa al progetto Absheron Early Production System, nel Mar Caspio al largo dell'Azerbaijan.

*Mediaset (+2,5%) *estende il recupero di venerdì (+1,88%) in scia alla presentazione del palinsesto 2018/2019. L'a.d. Pier Silvio Berlusconi, ha parlato di raccolta pubblicitaria in crescita del 2% nel primo semestre 2018, di una prossima alleanza paneuropea e di possibile ritorno al dividendo sul bilancio 2018. Il manager ha escluso l'ipotesi di fusione con TIM. Nelle ultime sedute Mediaset ha beneficiato anche degli ottimi dati di audience dei Mondiali di calcio (trasmessi in esclusiva sui canali del gruppo di Cologno Monzese).