Relatech, Digital Enabler Solution Knowledge (D.E.S.K.) Company e PMI innovativa quotata sul mercato AIM Italia (Ticker: RLT), comunica che, in esecuzione della delibera dell'assemblea straordinaria del 30 dicembre 2020 depositata presso il Registro delle Imprese di Milano, Monza, Brianza e Lodi in data 11 gennaio 2021 ed ivi iscritta il 19 gennaio 2021, le operazioni di frazionamento delle numero 10.922.507 azioni ordinarie totali di Relatech S.p.A. avranno inizio in data 25 gennaio 2021.

Il frazionamento avverrà tramite l'assegnazione di 3 nuove azioni ordinarie (nuovo codice ISIN IT0005433740 - godimento regolare - cedola n. 1 e seguenti) per ciascuna vecchia azione ordinaria posseduta (vecchio codice ISIN IT0005371874 - godimento regolare - cedola n. 1 e seguenti), che sarà contestualmente ritirata e annullata.

Si precisa che il 22 gennaio 2021 sarà l'ultimo giorno di negoziazione del titolo ante frazionamento e che dal 25 gennaio 2021 il titolo sarà negoziato post frazionamento. Il capitale sociale resta invariato in complessivi Euro 109.225,07 e sarà rappresentato da n. 32.767.521 azioni ordinarie di nuova emissione (prive di valore nominale).

Trattandosi di azioni dematerializzate, l'assegnazione delle nuove azioni Relatech S.p.A. non richiederà alcun adempimento da parte dei soci e sarà effettuata per il tramite degli intermediari aderenti al sistema di gestione accentrata presso Monte Titoli S.p.A., ai sensi della vigente normativa.

Nessuna spesa sarà posta a carico degli azionisti. Inoltre, la Società rende noto che sul sito è disponibile il regolamento dei "WARRANT RELATECH 2019 - 2022", aggiornato in esecuzione di quanto deliberato in data 30 dicembre 2020. Al riguardo, la Società ricorda che (i) le azioni di compendio potranno essere sottoscritte in ragione di n. 3 azioni di compendio ogni n. 2 Warrant esercitati; (ii) il prezzo di esercizio dei warrant relativo al Secondo Periodo di Esercizio (i.e. il periodo ricompreso tra il 10 maggio 2021 e il 21 maggio 2021 compresi) sarà pari a Euro 0,86 e il prezzo di esercizio relativo al Terzo Periodo di Esercizio (i.e. il periodo ricompreso tra il 9 maggio 2022 e il 20 maggio 2022 compresi) sarà pari a Euro 0,95.

(GD - www.ftaonline.com)