Il Consiglio di Amministrazione di Sesa, operatore di riferimento in Italia nel settore delle soluzioni IT a valore aggiunto per il segmento business, in data odierna ha esaminato ed approvato il progetto di bilancio di esercizio e consolidato per il periodo annuale chiuso al 30 aprile 2019, redatto secondo i principi contabili UE-IFRS.

Il Gruppo Sesa chiude l'esercizio al 30 aprile 2019 con un'accelerazione della crescita dei ricavi, sostenuta dallo sviluppo del capitale umano ed il conseguimento di obiettivi strategici e di sviluppo di business.
Il Gruppo consegue perfomance economiche superiori al track record storico (CAGR 2011-18 Revenues +9,0%, CAGR 2011-18 Ebitda +9,1%) e al mercato di riferimento, con una determinata strategia di focalizzazione sulle aree delle soluzioni IT a valore aggiunto per il segmento business, supportando le crescenti esigenze di trasformazione digitale ed innovazione della clientela.

Entrambi i Settori di business (Value Added Distribution "VAD" e Software e System Integration "SSI") hanno sovra-performato il mercato di riferimento, contribuendo all'incremento del fatturato e dei risultati operativi del Gruppo, nel corso di un esercizio in cui è stata inoltre avviata l'espansione sul mercato estero grazie all'acquisizione della società PBU CAD-Systeme Gmbh attiva sul mercato tedesco.

Il *Totale Ricavi e Altri Proventi *supera la soglia di Euro 1,5 miliardi, passando da Euro 1.363 milioni al 30 aprile 2018 ad Euro 1.551 milioni al 30 aprile 2019, con una crescita del 13,8%. La positiva evoluzione dei ricavi è principalmente organica, con un contributo alla crescita annuale consolidata derivante da variazioni di perimetro conseguenti le acquisizioni societarie pari a circa il 25%.