Synnex Corporation ha sfiorato un rally del 5% in after market (la seduta di giovedì al Nyse si era già chiusa in rialzo dell'1,85%), dopo che il fornitore di servizi It ha comunicato risultati relativi al quarto trimestre segnati da profitti netti in crescita da 91,1 milioni, pari a 2,26 dollari per azione, a 113,2 milioni, e 2,41 dollari. Su base rettificata l'eps si è attestato a 3,65 dollari, a fronte di ricavi in aumento da 5,31 a 5,62 miliardi. Il consensus di FactSet era per 3,10 dollari e 5,42 miliardi rispettivamente. Oltre le attese anche l'outlook: per l'attuale periodo, la società di Fremont, in California, stima infatti un eps rettificato compreso tra 2,70 e 2,80 dollari su 5,23-5,43 miliardi di ricavi, contro 2,52 dollari e 5,01 miliardi del consensus di FactSet. A contribuire alla performance del titolo a Wall Street il parallelo annuncio di un miglioramento del 7% per la cedola trimestrale.

(RR - www.ftaonline.com)