Tenaris (lunedi' dividendo 0,41 dollari, 0,13 dollariacconto novembre 2017) superando oggi con i massimi di quota 12,42 euro il picco del 2 maggio a 12,27 euro hacompletato il doppio minimo disegnato da inizio mese in area 11,61. Targetdella figura in area 12,90/95. Resistenza successiva a 13,20, lato alto del gapribassista del 25 aprile. Solo sotto area 11,65 il rimbalzo perderebbe forza epotrebbero subentrare discese dirette verso gli 11,215 euro, gap del 13febbraio, e 10,955 euro, gap del 12 febbraio. Il gruppo potrebbe beneficiare dalla possibile soluzione positiva delle trattative USA-Messico sui dazi su acciaio e alluminio in ingresso negli States: se i dazi venissero tolti ci sarebbe un impatto positivo di 100 milioni di dollari circa sull'Ebitda del 2019,

(AM - www.ftaonline.com)