TPS, holding operativa del gruppo TPS leader nel settore dei servizi tecnici e di ingegneria in campo aeronautico e automotive, comunica che in data 19 marzo 2019 il Consiglio di Amministrazione ha approvato il progetto di bilancio civilistico ed il bilancio consolidato di gruppo relativi all'esercizio finanziario chius o al 31 dicembre 2018.

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì deliberato di proporre all'Assemblea dei Soci, convocata per il giorno 19 aprile 2019 in prima convocazione e, occorrendo, per il giorno 22 aprile 2019, in seconda convocazione, la distribuzione di un *dividendo lordo pari ad Euro 0,05 * per ciascuna azione in circolazione, secondo il seguente calendario: data di stacco del dividendo (c.d. ex date) 6 maggio 2019, data di legittimazione a percepire il dividendo (c.d. record date) 7 maggio 2019e data di pagamento del dividendo (c.d. payment date) 8 maggio 2019.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione ing. *Alessandro Rosso *ha così commentato:"I risultati del 2018 confermano il valore del processo di consolidamento e crescita che stiamo perseguendo. Lo scorso esercizio ha visto l'allargamento del Gruppo a nuovi settori industriali, in particolare quello automotive, e il positivo completamento dell'operazione di aumento di capitale che ci consentirà di investire per estendere ulteriormente i servizi e i prodotti che offriamo al mercato. Le operazioni straordinarie del 2018 ci hanno consentito una importante diversificazione del settore industriale e un sensibile rafforzamento patrimoniale che ci proietta verso nuove operazioni di M&A.

I risultati dell'esercizio vanno quindi inquadrati in una precisa strategia industriale avviata alcuni anni fa e resa possibile dal valore del management che guida l'azienda con passione, capacità e determinazione e dal valore di tutte le persone che sono parte del Gruppo TPS e che costituiscono un bacino di competenze e di energia semplicemente straordinario"