Il Consiglio di Amministrazione di Unipol Gruppo S.p.A., riunitosi ieri sotto la presidenza di Pierluigi Stefanini, ha analizzato i risultati preliminari consolidati dell'esercizio 2019. I risultati definitivi saranno esaminati dall'organo amministrativo in occasione della riunione prevista per il 19 marzo prossimo.

• Risultato netto consolidato pari a 1.087 milioni di euro (+73% rispetto al 2018)
• Risultato netto consolidato normalizzato pari a 732 milioni di euro (+19,5% rispetto al 2018)
• Dividendo unitario proposto pari a 0,28 euro per azione (+56% rispetto al 2018)
• Confermati i target del Piano Strategico 2019-2021
• Raccolta diretta assicurativa a 14,0 miliardi di euro (+14,4% a perimetro omogeneo)
• Combined Ratio al 93,7% (94,4% nel 2018)
• Solvency ratio consolidato pari al 181% (163% nel 2018)
• Consolidata la leadership nel settore Salute con una significativa crescita della raccolta premi (+11,2% rispetto al 2018)

(RV - www.ftaonline.com)