OPINIONI

RSS



Paesi emergenti: rischio recessione mondiale

Tra il 12 ed il 14 Ottobre si è svolto il consueto Annual Meeting del Fondo Monetario Internazionale.

Paesi emergenti: rischio recessione mondiale

Un documento programmatico pieno di incertezza

Il documento programmatico di bilancio conferma i numeri della Nadef su maggior disavanzo e stime di crescita.

Un documento programmatico pieno di incertezza

Tassisti perseguitati dalla burocrazia, non dall'innovazione

Se i tassisti non fossero arrabbiati, allora ci sarebbe qualcosa di sbagliato.

Tassisti perseguitati dalla burocrazia, non dall'innovazione

La FED sta andando alla cieca

I tassi d'interesse USA continuano a salire, in gran parte perché la Federal Reserve (FED) dovrebbe rialzare ulteriormente i costi di finanziamento nei prossimi trimestri.

La FED sta andando alla cieca

La Moneta Fiscale non porta al breakup

L’euro in questo scenario rimane la valuta di conto (quella in cui si esprimono bilanci, posizioni bancarie, crediti e debiti).

La Moneta Fiscale non porta al breakup

La Behavioral Economics è una buona teoria economica?

Di recente una teoria economica relativamente nuova chiamata Behavioral Economics (BE) ha iniziato a guadagnare popolarità.

La Behavioral Economics è una buona teoria economica?

Pir, un investimento che piace agli Italiani

I piani individuali di risparmio hanno un obiettivo: favorire l’investimento di lungo periodo in strumenti finanziari emessi da imprese italiane medio-piccole.

Pir, un investimento che piace agli Italiani

Paul Romer: se l’idea non è astrazione

Paul Romer, Nobel 2018 per l’economia, ha cambiato il paradigma con cui veniva teorizzata la crescita.

Paul Romer: se l’idea non è astrazione

Premio Nobel all’economista che dialoga con le scienze dure

William Nordhaus è un indiscusso pioniere dell’economia del cambiamento climatico.

Premio Nobel all’economista che dialoga con le scienze dure

Quota 100 non risolve i problemi di lavoro dei giovani

Nel breve periodo, “quota 100” può contribuire a un ringiovanimento della forza lavoro, seppure aumentando in maniera strutturale la spesa per pensioni.

Quota 100 non risolve i problemi di lavoro dei giovani

Sul fisco tutto come prima

Sulle politiche fiscali la prima manovra del governo Conte rivela una sostanziale continuità con il passato.

Sul fisco tutto come prima

Verso la Brexit, tutti divisi e in ordine sparso

Si avvicina la data della Brexit, ma non l’accordo con l’Unione europea.

Verso la Brexit, tutti divisi e in ordine sparso

Quanto costa evitare di riscaldare troppo la terra

Puntare a un riscaldamento del pianeta di “solo” 1,5 gradi permetterebbe di salvare una parte della barriera corallina e di contenere l’innalzamento dei mari.

Quanto costa evitare di riscaldare troppo la terra

Pensioni: la rotta è un’altra

La “quota 100”, con cui il governo Conte voleva superare lo “scalone Fornero”, non era meno sbagliata della “quota 95” con cui il governo Prodi superò lo “scalone Maroni”.

Pensioni: la rotta è un’altra

Riflessioni sul PIL potenziale

Uno scambio di idee con Biagio Bossone mi ha spinto a mettere a fuoco alcune considerazioni in merito a questo articolo di Antonio Fatas.

Riflessioni sul PIL potenziale

Perché le persone accettano il denaro fiat?

In origine, la moneta cartacea non era considerata denaro ma solo un sostituto del denaro, ovvero l'oro.

Perché le persone accettano il denaro fiat?
apk