Consueto appuntamento di Trend Online con i dati relativi ai sondaggi elettorali. Tutti i dati degli ultimi giorni dei diversi istituti di ricerca. Lega sempre primo partito italiano. Continua il trend ascendente di Fratelli d'Italia, unico tra i principali partiti del paese a non essere nel governo guidato da Mario Draghi.

Sondaggio Emg per Rai

Emg ha sondato le intenzioni di voto alle elezioni politiche degli italiani. Ecco i dati relativi al 3 giugno. Per ogni partito il primo numero è il risultato della rilevazione del 3 giugno, il secondo dato della precedente del 27 maggio e da ultimo il trend di crescita o calo nell'ultima settimana.

  • Lega /21,2 /21,5/ -0,3
  • Fratelli d'Italia/ 19,1/ 18,9/ 0,2
  • Partito Democratico /18,0/ 17,7/ 0,3
  • Movimento 5 stelle /17,4 /17,6/ -0,2
  • Forza Italia /6,8 /6,9/ -0,1
  • Italia Viva /3,8 /3,9/ -0,1
  • Azione /3,0/ 3,0/ 0,0
  • Europa Verde /2,0/ 1,9/ 0,1
  • Sinistra italiana /1,9 /1,8 /0,1
  • Articolo 1 /1,8 /1,6/ 0,2
  • Coraggio Italia /1,4 /
  • Più Europa /1,1/ 1,1/ 0,0
  • Noi con l'Italia/ 1,1/ 1,1/ 0,0
  • Altro partito /1,4 /3,0/ -1,6

Indecisi+area non voto al 40,0%.

Seconda domanda sulla fiducia nei leader. Anche qui stessa metodologia del sondaggio precedente con i due dati a distanza di una settimana e il trend.

  • DRAGHI /56 /54/ 2
  • MELONI /44 /44 /0
  • ZAIA /41 /40 /1
  • CONTE /39 /40 /-1
  • BONACCINI /38 /38 /0
  • SALVINI /33 /33 /0
  • LETTA /33 /32 /1
  • BERLUSCONI /28 /28/ 0
  • FICO /27 /27/ 0
  • ZINGARETTI/ 27 /26/ 1
  • SPERANZA /27 /26/ 1
  • TOTI /27 /25/ 2
  • CALENDA /21 /22/ -1
  • DI MAIO /19 /19/ 0
  • RENZI /13 /13/ 0
  • CRIMI /10 /10 /0

Terza domanda sulla fiducia al governo. Ecco i dati:

  • POSITIVI /49 /46 / 3
  • NEGATIVI /43 /46/ -3
  • Preferisco non rispondere /8 /8

Quarta domanda per gli elettori di centrodestra: alle prossime elezioni politiche secondo lei chi dovrebbe essere il leader del Centrodestra?

  • Giorgia Meloni /49 /48/ 1
  • Matteo Salvini /42 /41 /1
  • Silvio Berlusconi /8 /10 /-2
  • Preferisco non rispondere /1 /1 /0

Sondaggio Tecné per Rti

Analizziamo ora le intenzioni di voto per le politiche in un sondaggio Tecnè per Rti. Dichiara il voto il 57,5% degli interpellati, astenuti /incerti: 42,5%.

  • Lega 21,1%
  • Fratelli d'italia 19,4%
  • Partito democratico 18,9%
  • Movimento 5 stelle 16,7%
  • Forza italia 9,2%
  • Azione 3,2%
  • Sinistra italiana 2,4%
  • Italia Viva 2,1%
  • Verdi 1,7%
  • altri partiti 5,3%

Sondaggio Swg per TgLa7 

Per il consueto sondaggio settimanale del TgLa7 di Enrico Mentana ecco i dati di Swg. Domanda:

Dovesse votare oggi alle elezioni nazionali, a quale dei seguenti partiti darebbe il suo voto più probabilmente?

Le risposte:

  • LEGA 21,7
  • FRATELLI D'ITALIA 20,0
  • PARTITO DEMOCRATICO 19,0
  • MOVIMENTO 5 STELLE 15,8
  • FORZA ITALIA 6,3
  • AZIONE 3,6
  • SINISTRA ITALIANA 3,0
  • MDP ARTICOLO 1 2,2
  • ITALIA VIVA 2,1
  • +EUROPA 2,0
  • VERDI 1,7
  • ALTRE LISTE 2,6
  • NON SI ESPRIME 43%

 Sondaggio Termometro politico

 Analizziamo ora l'indagine di Termometro politico. Ecco la domanda:

 Cosa voterebbe ora se ci fossero le elezioni politiche?

  • Lega 22,3%
  • Partito Democratico 19,8%
  • Fratelli d'Italia 18,6%
  • Movimento 5 Stelle 16,1%
  • Forza Italia 6,6%
  • Sinistra/MDP/Articolo 1 3,3%
  • Azione 3,1%
  • Italia Viva 2,8%
  • Più Europa 1,3%
  • I Verdi 1,2%
  • Partito Comunista 1,0%
  • Altro 3,9%

Seconda domanda:

Gradirebbe che Mario Draghi diventasse nel 2022 il prossimo Presidente della Repubblica?

Risposte:

  • Sì, sarebbe la figura adatta 24,6%
  • Sì, ma solo perchè così dopo si potrebbe andare a votare 19,6%
  • No, non lo vedo adeguato 31,0%
  • No, ma solo perchè vorrei continuasse a fare il premier 19,4%
  • Non so 5,4%

Sondaggio Demopolis per Otto e mezzo

Su temi diversi dai sondaggi elettorali ma meritevole di attenzione un sondaggio di Demopolis per la trasmissione Otto e mezzo: tre le domande.

Pensando alla pandemia in corso:

  • Siamo ancora in piena emergenza: 12%
  • La situazione è oggi meno preoccupante, ma è preferibile restare prudenti: 60%
  • Il peggio è ormai passato: 28%.

Si sente rassicurato, in generale, dall'avanzamento della campagna vaccinale in Italia?

  • Sì: 67%
  • No: 33%

Per quali ragioni non si è ancora vaccinato? Domanda rivolta ovviamente a chi ha dichiarato di non essere ancora vaccinato.

  • Non è ancora giunto il mio turno: 44%
  • Non mi fido, timori di effetti collaterali dei vaccini: 25%
  • Non ho voluto fare AstraZeneca: 20%
  • I contagi sono diminuiti e non serve più vaccinarsi: 18%
  • Difficoltà con la prenotazione: 7%
  • Non sa: 4%