Quali sono le migliori aziende dove possiamo avere la possibilità di fare carriera in Italia? È questa la domanda che si è posto LinkedIn, famoso portale professionale per la ricerca di lavoro. 

Ormai lo sappiamo, dopo il periodo caratterizzato dalla pandemia da Covid-19, sono moltissime le persone che decidono di lasciare il loro impiego per poter entrare in aziende che possano garantire migliori prospettive future. 

Ebbene, si tratta di una tendenza che non è solo italiana, ma che è partita dagli Stati Uniti e prende il nome di Great Resignation. 

Insomma, sempre più persone (più nello specifico giovani) stanno lasciando il loro lavoro con la speranza di poterne trovare un altro che possa garantire loro maggiori opportunità di carriera. 

Ovviamente, non si tratta dell’unica motivazione alla base del processo di Great Resignation, ma comunque è una delle ragioni maggiormente rilevante. 

Eppure, come scegliere al meglio senza sapere quali sono le aziende che permettono le migliori possibilità in ottica futura? A stilare questa classifica ci ha pensato LinkedIn, in modo da conoscere le migliori aziende dove fare carriera in Italia. 

Curioso di scoprirle? Andiamo subito ad indagare!

Migliori aziende dove far carriera in Italia: l’idea di LinkedIn!

Come abbiamo sottolineato, l’ambizione e la carriera svolgono un ruolo chiave quando si deve decidere in quale azienda andare a lavorare. 

In quest’ultimo periodo sembra proprio che sempre più persone si siano rese conto di poter puntare ad un lavoro maggiormente redditizio o comunque delle condizioni aziendali maggiormente favorevoli.

Si tratta di due delle ragioni che hanno portato a questo periodo di Grandi Dimissioni, dove sempre più giovani rinunciano al loro posto di lavoro con l’obiettivo di poter trovare di meglio. 

Tuttavia, come sappiamo, anche se far carriera risulta essere il sogno di molti giovani (se non di tutti), non si tratta certo di un processo facile. 

Infatti, trovare lavoro in Italia non è semplice come molti potrebbero pensare e quindi questo primo momento di entusiasmo potrebbe spegnersi presto, viste le numerose difficoltà nel trovare il lavoro dei propri sogni. 

Eppure, i giovani non dovrebbero mai rinunciare alla possibilità di fare carriera. Infatti, spesso è proprio la perseveranza a fare la differenza. 

Ovviamente però, non si può certo negare il fatto che, dopo diverse ricerche e diverse porte in faccia, la motivazione si spegne. Tutto questo potrebbe essere anche uno dei fattori alla base dei NEET, ossia i giovani in età lavorativa che non studiano e non lavorano. 

Insomma, secondo alcune interviste, abbiamo scoperto che molti di loro si trovano in questa situazione a causa delle continue incertezze verso il futuro, causate anche dalla pandemia stessa. 

Ebbene, cos’ha pensato di fare LinkedIn in questa situazione estremamente particolare? Beh, il social media più famoso per la ricerca del lavoro, ha deciso di dare una mano ai giovani (o ai meno giovani che vogliono dare una spinta alla loro carriera) nello scoprire quali sono le migliori aziende. 

Di conseguenza, con la lista LinkedIn Top Companies 2021 è stata stilata la classifica delle 25 aziende che presentano le migliori prospettive di carriera in Italia. 

Andiamo a scoprire tutti i dettagli!

Dove fare carriera in Italia: come è avvenuta la selezione? Ecco i parametri!

Ebbene, sono state quindi selezionate quelle che sembrano essere le 25 migliori aziende che possono garantire maggiori prospettive di carriera nel nostro Paese. 

Conoscerle può essere il primo step per cambiare totalmente la propria vita, sia dal punto di vista lavorativo che personale. 

Eppure, dobbiamo anche comprendere secondo quali parametri è stata effettuata tale classifica. 

Insomma, capire in che senso si tratta delle migliori aziende ed in che modo è possibile fare carriera all’interno di esse. 

Attenzione: trattandosi delle migliori aziende devi sempre tenere a mente che la concorrenza sarà piuttosto agguerrita. 

Di conseguenza, conoscere nel dettaglio queste realtà ti consentirà di comprendere al meglio i loro valori e prepararti per qualsiasi tipologia di domanda in fase di colloquio.

Dunque, devi sapere che le aziende che presto andremo a scoprire sono state valutate sulla base di sette parametri. Andiamo a vederli meglio nel prossimo paragrafo. 

Dove fare carriera in Italia: i parametri per valutare le aziende migliori!

Dunque, sette parametri per trovare le 25 aziende che garantiscono le migliori prospettive di carriera in Italia.

Ma di quali parametri stiamo parlando? Andiamo a scoprirlo subito nel dettaglio!

Al primo posto abbiamo, senza dubbio, la capacità di avanzamento. In questo caso facciamo riferimento alla parola “avanzamento” dal punto di vista lavorativo, ossia in base al sistema di promozioni previste dall’azienda. 

Tuttavia, di notevole importanza c’è anche il secondo parametro utile per valutare l’azienda: lo sviluppo delle competenze. 

Insomma, i dipendenti devono poter crescere all’interno dell’azienda. Investire nella formazione del personale è, come anticipato, un investimento e non un costo aziendale. Dopotutto, solo le aziende che la pensano in questo modo ti consentiranno di tirare fuori sempre più il tuo potenziale, spesso nascosto.

Eppure, questi sono solo i primi due parametri che sono stati presi in considerazione da LinkedIn per determinare le migliori aziende dove fare carriera in Italia. Ebbene, devi sapere che ce ne sono altri cinque, anche questi molto importanti. 

Abbiamo la stabilità aziendale che, come suggerisce il termine, tiene sotto controllo il tasso di abbandono dei dipendenti. 

Poi abbiamo le opportunità esterne, che prende in considerazione la strategia di contatto degli HR nei confronti dei dipendenti dell’azienda.

Ma poi? Quali sono i restanti parametri che hanno influenzato la scelta di LinkedIn?

Sicuramente abbiamo l’affinità aziendale, la tutela della diversità di genere ed il background accademico, ossia i titoli di studio in possesso da coloro che lavorano all’interno dei quella determinata realtà aziendale. 

Le prime sette aziende dove fare carriera in Italia! Ecco l’elenco!

Abbiamo compreso come sono state fatte le analisi per capire quali aziende avrebbero potuto garantire le migliori possibilità di fare carriera in Italia. Ma quali sono queste aziende?

Prima di scoprirlo nel dettaglio è bene fare una premessa doverosa. 

Infatti, LinkedIn ha preso in considerazione solo le aziende che presentavano un organico di almeno 500 dipendenti alla data del 31 dicembre 2020 ed un tasso di licenziamenti (o riduzione del personale in generale) di meno del 10%. 

Ma quali sono le aziende in cima alla classifica di LinkedIn nelle quali si può fare carriera nel nostro Paese?

Al primo posto abbiamo un’azienda molto conosciuta nel settore bancario, ossia Intesa Sanpaolo

E poi? Abbiamo detto che adesso andremo a vedere le prime sette aziende che figurano nella LinkedIn Top Companies 2021. Nel caso in cui tu volessi scoprire tutte e 25 le aziende non ti resta che visionare la classifica completa. 

Ma qual è la classifica delle prime sette aziende dover far carriera in Italia?

  • Intesa Sanpaolo;
  • Accenture, azienda di informatica;
  • Stellantis, appartenente al settore automobilistico;
  • Generali, che non necessita di grandi presentazioni in quanto è un colosso per quanto riguarda il panorama delle assicurazioni;
  • Unicredit, anche questa molto famosa nel settore bancario;
  • Comcast (Sky) per l’ambito delle telecomunicazioni;
  • Deloitte per quanto riguarda la consulenza manageriale. 

Come abbiamo sottolineato, queste sono solo le prime sette aziende della LinkedIn Top Companies 2021. Tuttavia ne abbiamo molte altre, quali Luxottica (al 23esimo posto), Detusche Bank (20esimo posto) o TIM (18esimo posto).